30 Gennaio 2015

“Mater Dei. Iconografia di un amore” Opere da Musei e Fondazioni di Perugia e Minsk dal XV al XIX secolo.

Galleria Nazionale dell’Umbria – Sala Conferenze, Corso Vannucci 19 Perugia

Conferenza Stampa martedì 3 febbraio 2015 ore 11.00
L’Ambasciata italiana nella Repubblica di Belarus, nell’ambito della propria azione di promozione e valorizzazione delle espressioni artistiche italiane, promuove insieme alla Fondazione Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia, alla Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell’Umbria e alla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia Mater Dei. Iconografia di un amore. Opere da Musei e Fondazioni di Perugia e Minsk dal XV al XIX secolo.

La mostra si svolgerà al Museo Nazionale  delle Belle Arti della Repubblica di Belarus a Minsk dal 13 febbraio al 3 maggio 2015 e sarà presentata nella sala conferenze della Galleria Nazionale dell’Umbria dal Soprintendente per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropoligici dell’Umbria Fabio De Chirico e da Fedora Boco, curatori della mostra, dal coordinatore della mostra Massimo Duranti, Vice Presidente della Fondazione Accademia di Belle Arti di Perugia, da Giuliano Masciarri, Segretario Generale della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, da Teresa Severini, Assessore alla Cultura del Comune di Perugia e, in collegamento video con Minsk, da Vladimir Prokopzov, Direttore Generale del Museo Nazionale d’Arte della Repubblica di Belarus e dall’Ambasciatore italiano a Minsk Stefano Bianchi.
L’esposizione comprenderà 14 dipinti e 20 opere su carta.
Per informazioni: 075 58668415

Come da MIBACT, Redattrice Carla Ravaioli