5 Settembre 2014
Presso Urla, nella Provincia di İzmir, gli scavi condotti dall’ANKÜSAM (Centro di Ricerche per l’Archeologia Marittima dell’Università di Ankara – Ankara University’s Research Center for Maritime Archaeology) hanno rivelato un relitto che daterebbe quattromila anni, e risultando forse la più antica imbarcazione finora ritrovata.
La città è la sede dell’antica Clazomene, e perciò importante porto dell’antichità: nell’area infatti si sono avuti numerosi ritrovamenti relativi a diverse epoche storiche.
Link: Hürriyet Daily NewsArchaeology News Network

Write A Comment

Pin It