19 Gennaio 2016
Qinshihuang
Ritrovato un palazzo sul mare di Qin Shi Huang (260-210 a. C.), il re dello stato di Qin che unificò la Cina e divenne Primo Imperatore. Il titolo fu poi portato dai sovrani cinesi nei due millenni successivi.
Si tratterebbe di uno dei duecento palazzi dell’Imperatore di 2.200 anni fa, costruito tra il 221 e il 207 a. C. Si sono ritrovate ceramiche e monete, muri di pietra e una piazza che formava una piattaforma in pietra.
Link: South China Morning Post; International Business Times
Qin Shi Huang, opera di ignoto ((18??–18??)Yuan, Zhongyi. China’s terracotta army and the First Emperor’s mausoleum: the art and culture of Qin Shihuang’s underground palace. Paramus, New Jersey: Homa & Sekey Books, 2010. ISBN 978-1-931907-68-2 (p.140)), da WikipediaPubblico Dominio.