12 Novembre 2014
Scoperta ad Aegae/Vergina una nuova tomba, non saccheggiata, risalente al periodo di Alessandro Magno. Le offerte sono di grande valore, a partire da un recipiente in bronzo e placcato oro, utilizzato per mescere vino e acqua, e una ghirlanda dello stesso materiale.
A capo degli scavi, Angeliki Kottaridi.
Link: Archaeology News NetworkEkathimerini; Greek Reporter

Write A Comment

Pin It