22 – 23 Aprile 2015
Aggiornamento sugli scavi nella Necropoli di età romana di Lovere, in provincia di Bergamo, che cominciarono già nel 2013. Con gli ultimi scavi, partiti nel dicembre 2014, si sono scoperti 6 recinti funerari di dimensione variabile, con un totale di 97 tombe, 60 delle quali sono inumazioni, mentre le restanti 37 sono incinerazioni. Si stimano 120 – 130 tombe per la fine degli scavi (prevista per maggio).
Ritrovati anche oggetti di varia tipologia e natura: sono presenti vaghi di collana in pasta vitrea; armille in bronzo; anelli in argento con castone, alcuni dei quali conservano l’elemento decorativo originario (predomina la gemma, che in via preliminare sembra realizzata in pasta vitrea); vasi in ceramica di differente forma e tipologia (bicchieri, olpai, coppe a pareti sottili, olle, Henkeldellenbecker ovvero bicchiere tipo Lovere con depressione sotto l’ansa), anfore ad anse apicate; lucerne; orecchini; fibule e fibbie; dadi da gioco.



Link: Comune di Lovere; Bergamo Sera

Write A Comment

Pin It