20 Settembre 2015
1024px-Pazardzhik_Province_location_map.svg
Una maschera di satiro è stata rinvenuta nell’emporio greco di Pistiros, presso la città bulgara di Vetren, nella municipalità di Septemvri del distretto di Pazardzhik, situato nella parte meridionale della Bulgaria.
L’emporion era un insediamento avente natura commerciale, nel caso in questione fondato dai mercanti greci dell’isola di Taso nel quinto secolo a. C., che vide il suo apice sotto il Regno degli Odrisi, per essere distrutto attorno al 279-278 dai Celti.
Sintesi da Archaeology in Bulgaria.
La provincia di Pazardzhik in Bulgaria, di NordNordWest, da WikipediaCC BY-SA 3.0, caricata da Пакко.