10 Settembre 2015

AL VIA DOMANI IL MUSEO FOTOFESTIVAL:

IL PRIMO FESTIVAL DELLA FOTOGRAFIA DI TERRA DI BARI

 Domani, venerdì 11 settembre, apre ufficialmente i battenti il Museo Fotofestival, il primo festival della fotografia di Terra di Bari organizzato dal Museo della Fotografia del Politecnico di Bari e curato da Pio Meledandri e Alessia Venditti.

Il primo appuntamento è fissato con il convegno “Scrittura della luce_Luce nella scrittura”, che si svolgerà domani, alle ore 15.30, nell’Aula Magna Attilio Alto del Campus Universitario, a cui parteciperanno il Magnifico Rettore del Politecnico Eugenio Di Sciascio, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, l’assessore alle Culture del Comune di Bari Silvio Maselli, l’assessore alle Politiche giovanili Paola Romano, la responsabile scientifica del Museo della Fotografia del Politecnico Loredana Ficarelli e il delegato agli eventi dal Comune di Bari Vanni Marzulli.
Museo Fotofestival è una manifestazione itinerante, che animerà la città di Bari per un mese intero fino all’11 ottobre, con lo scopo di promuovere all’arte visuale partendo dalla necessità di far conoscere al grande pubblico alcuni degli autori che hanno indagato il paesaggio tra la fine del secolo scorso e l’inizio del terzo millennio, le cui foto sono conservate nel fondo fotografico del Museo. Nei prossimi 30 giorni saranno organizzati una serie di eventi che porteranno l’arte della fotografia in giro nei luoghi e nei palazzi più rappresentativi della storia della città.
“Questo festival rappresenta un evento prezioso per la nostra città – commenta l’assessore alle Culture Silvio Maselli -. La cultura dell’immagine, infatti, è un elemento fondamentale per una capitale metropolitana che voglia determinare un avanzamento complessivo dell’immaginario. Bene ha fatto dunque il Politecnico a investire negli ultimi anni talenti e risorse nel Museo della fotografia: il nostro auspicio è che questo sia il primo anno di un lungo cammino per questo festival e per i fotografi che sono espressione del talento del nostro territorio”.
Anche le attività commerciali cittadine saranno coinvolte, grazie alla collaborazione del delegato al marketing territoriale Vanni Marzulli che ha raccolto le adesioni di tutti i commercianti che durante l’ultima settimana del festival (3-11 ottobre) ospiteranno presso i loro negozi, una serie di “personali” di fotografi emergenti.
Il Museo Fotofestival prenderà avvio in concomitanza con la 79esima edizione della Fiera Campionaria con l’auspicio di innescare una reciproca influenza positiva che attiri la partecipazione di tanti baresi e visitatori da tutta la regione.
Testo dall’Ufficio Stampa Comune di Bari

Write A Comment

Pin It