13 – 20 Maggio 2015
Einstein_1921_by_F_Schmutzer_-_restoration
Cosa hanno in comune Einstein, Madre Teresa, Gandhi, Martin Luther King, Newton, Gesù, Mandela, Edison, Lincoln e Buddha? Secondo una nuova ricerca, che ha coinvolto 6902 studenti universitari da 37 nazioni (età media 23 anni), sarebbero questi i dieci personaggi considerati più positivamente. In fondo alla classifica, tra i cattivi, ci sarebbero invece Adolf Hitler, Osama bin Laden, Saddam Hussein, George W. Bush, Stalin, Mao, Lenin, Genghis Khan, Saladin, l’Imperatore Qin e Napoleone.
journal.pone.0115641.t001
[Dall’Abstract: ] Le proprietà emergenti della cultura politica globale sono state esaminate utilizzando dati dal World History Survey (WHS) che ha coinvolto 6.902 studenti universitari in 37 nazioni per la valutazione di 40 figure della storia mondiale. Tecniche di scaling multidimensionale e di analisi dei fattori hanno trovato solo limitate forme di valutazione tra cluster di Occidentali, Cattolici/Ortodossi, Musulmani, e dei Paesi Asiatici. Il maggior consenso tra culture ha riguardato gli innovatori scientifici, con Einstein che ha avuto la valutazione complessiva migliore. Seguono pacifisti e filantropi come Madre Teresa e Gandhi.  C’è molta meno concordanza tra le culture nella valutazione di figure negative, con la classifica guidata da Hitler, Osama bin Laden, e Saddam Hussein. Dopo che metodi empirici tradizionali (ad es., l’analisi dei fattori) hanno fallito nell’identificare significativi pattern tra le culture, l’Analisi del Profilo Latente (LPA) è stata utilizzata per identificare quattro profili di rappresentazione globale: idealisti secolari e religiosi erano irresistibilmente prevalenti nei Paesi cristiani, e realisti politici erano comuni nei Paesi musulmani e asiatici. Si discutono le possibili conseguenze e interpretazioni di questi diversi profili di rappresentazione.
Bundesarchiv_Bild_183-S33882,_Adolf_Hitler_retouched

Lo studio ““Heroes” and “Villains” of World History across Cultures”, di Katja Hanke, James H. Liu, Chris G. Sibley, Dario Paez, Stanley O. Gaines Jr., Gail Moloney, Chan-Hoong Leong, Wolfgang Wagner, Laurent Licata, Olivier Klein, Ilya Garber, Gisela Böhm, Denis J. Hilton, Velichko Valchev, Sammyh S. Khan, Rosa Cabecinhas, è stato pubblicato su PLOS One.
Link: PLOS One; Universidad del País Vasco

Tavola 1. In modo decrescente indica (M) la valutazione delle figure, la deviazione standard (SD) e coefficienti di correlazione intraclasse (ICC) per 37 nazioni. Da PLOS One,  © 2015 Hanke et al., Creative Commons Attribution License.
Albert Einstein durante una conferenza a Vienna nel 1921. Foto di Ferdinand Schmutzer (http://www.bhm.ch/de/news_04a.cfm?bid=4&jahr=2006 [dead link], archived copy (image)) da WikipediaPubblico Dominio, caricata da Adam Cuerden.
Adolf Hitler, foto dal Bundesarchiv, Bild 183-S33882 / CC-BY-SA, da WikipediaCC BY-SA 3.0 de, caricata da Bossanoven.