17 Settembre 2014
Ci sarebbe da aggiungere un nuovo ramo all’albero familiare europeo: i moderni Europei discenderebbero da almeno 3 antichi gruppi e non solo da 2, come si credeva fino ad oggi. Queste le notevoli conclusioni alle quali giunge lo studio di alcuni ricercatori della Harvard Medical School e dell’Università di Tübingen, “Ancient human genomes suggest three ancestral populations for present-day Europeans”.
In particolare, fino ad oggi si riteneva che i moderni Europei discendano da cacciatori raccoglitori e primi contadini. L’incontro tra queste due popolazioni avvenne circa 7500 anni fa, mentre l’agricoltura veniva importata dal Vicino Oriente. Secondo il suddetto studio, a contribuire al patrimonio genetico dei primi avrebbe però contribuito un terzo gruppo, quello degli antichi Eurasiatici del Nord. Questi avrebbero perciò contribuito tanto al patrimonio genetico dei moderni Europei, quanto a quello delle popolazioni che attraversarono lo Stretto di Bering 15.000 anni fa, cioè i Nativi Americani. Emergerebbe inoltre la presenza di un altro gruppo, finora ignoto, quello degli Europei basali, che sarebbe persino più antico.
Link: NatureHarvard Medical SchoolScience Daily

Write A Comment

Pin It