15 Ottobre 2015
800px-Feneos_polje-floods
Nuovi impressionanti ritrovamenti sono stati effettuati presso l’Asclepeion di Feneos, nell’unità regionale corinzia del Peloponneso.
L’Asclepeion nell’antica città di Feneos, a 750 metri di altezza sull’altopiano omonimo, data alla seconda metà del secondo secolo a. C.
Tra i ritrovamenti: un piedistallo per due statue in bronzo e il colonnato ionico a forma di Π, con spazi di 2,30 metri tra le colonne, relativo al santuario al quale si accedeva da est (con entrata secondaria a nord).
Link: Protothema; Sigma LiveArchaeology News Network via ANA-MPA
La piana di Feneos, foto di Ulrich Tichy (ulrichstill), da WikipediaCC BY-SA 2.0 de, caricata da Smial.