La nuova Aida di Robert Carsen

in diretta al cinema dalla Royal Opera House

La locandina dell'Aida di Robert Carsen
La locandina dell’Aida di Robert Carsen

Questo ottobre, la Royal Opera House è felice di annunciare che la sua nuova produzione dell’Aida di Giuseppe Verdi, messa in scena dall’acclamato direttore canadese Robert Carsen, verrà trasmessa in diretta da Covent Garden mercoledì 12 ottobre 2022, raggiungendo più di 1000 cinema in 34 Paesi di tutto il mondo.

L’opera ha debuttato per la prima volta al Cairo nel 1871 e ora detiene un posto centrale nel corpus operistico mondiale. È stata messa in scena più di 500 volte a Covent Garden e, con la sua grandiosa marcia trionfale Gloria all’Egitto, è quasi sempre descritta come epica – un lavoro monumentale sia per il suo prestigio che per la partitura.

La nuova produzione di Carsen colloca il dramma politico su vasta scala composto da Verdi in un contesto contemporaneo, enfatizzando lo strappo tra il dovere pubblico e la passione privata, e rappresentando le lotte di potere della storia sullo sfondo di uno stato moderno e totalitario. Mettendo insieme uno stupefacente team creativo che annovera la pluripremiata costumista Annemarie Woods e la scenografa Miriam Buether, nominata all’Olivier Award, quest’opera è una delle produzioni più attese della Stagione 2022/23 della Royal Opera House.

Nel suo ventesimo anno come Direttore musicale della Royal Opera, Antonio Pappano conduce un cast di acclamate stelle internazionali: il soprano Elena Stikhina nel ruolo di Aida, che torna a Covent Garden in seguito alla sua performance in Tosca; il tenore italiano Francesco Meli nel ruolo di Radames; il mezzo-soprano polacco Agnieszka Rehlis nel ruolo di Amneris; il baritono francese Ludovic Tézier nel ruolo di Amonasro; il basso americano Soloman Howard nel ruolo di Ramfis; il basso coreano In Sung Sim nel ruolo del Re d’Egitto.

Dal 2008 il programma cinematografico della Royal Opera House porta l’opera e il balletto al pubblico di tutto il mondo. Per la Stagione 2022/23, ben 13 produzioni del Royal Ballet e della Royal Opera saranno trasmesse in oltre 1.300 cinema dal Regno Unito alla Nuova Zelanda. Ogni trasmissione offre al pubblico il miglior posto a sedere e include filmati esclusivi dietro le quinte, interviste e approfondimenti. Il programma è parte integrante del progetto della Royal Opera House per espandere il suo pubblico e continuare a contribuire alla ripresa vitale del cinema a livello nazionale e internazionale.

***

 

The Royal Opera
AIDA
Co-production with Lyric Opera of Chicago

The opera lasts approximately 3 hours and 25 minutes (including one interval)

Music Giuseppe Verdi
Conductor Antonio Pappano
Director Robert Carsen
Set designer Miriam Buether
Costume designer Annemarie Woods
Lighting designers Robert Carsen and Peter van Praet
Video designer Duncan McLean
Choreographer Rebecca Howell

Aida Elena Stikhina
Radames Francesco Meli
Amneris Agnieszka Rehlis
Amonasro Ludovic Tézier
Ramfis Soloman Howard
King of Egypt In Sung Sim

Royal Opera Chorus
Orchestra of the Royal Opera House

Sung in Italian with English subtitles
Position of Music Director Maestro Antonio Pappano supported by Mrs Susan A. Olde OBE
Generous philanthropic support from Julia and Hans Rausing, Sir Mick and Lady Barbara DavisCharles HollowayMelinda and Donald QuintinThe Patrons of Covent GardenThe American Friends of Covent Garden and the Aida Production Syndicate.

Testo e foto dall’ufficio stampa Nexo Digital

Dove i classici si incontrano. ClassiCult è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Bari numero R.G. 5753/2018 – R.S. 17. Direttore Responsabile Domenico Saracino, Vice Direttrice Alessandra Randazzo

Write A Comment

Pin It