10 Settembre 2014
Segnaliamo il lungo articolo dell’Atlantic, che racconta di come gli editori americani, durante la Seconda Guerra Mondiale, fornirono alle truppe al fronte ben 122,951,031 dei loro titoli migliori, creando in sostanza una nazione di lettori.
Link: The Atlantic

Write A Comment

Pin It