14 – 20 Settembre 2015
1024px-The_Egyptian_Museum
Il più antico manoscritto illuminato egiziano, datato a quattromila anni fa circa, è stato Ritrovato al Museo Egizio del Cairo. Il rotolo, che misura oltre 5 metri, data alla fine dell’Antico Regno o agli inizi del Medio Regno (2300-2000 a. C.) e contiene disegni colorati e testi, più precisamente incantesimi e ritratti degli dèi dell’Antico Egitto, oltre a una cura per la sbronza.
Del rotolo si erano perse completamente le tracce, probabilmente in seguito alla Seconda Guerra Mondiale. È seguita una lunga e difficile opera di ricostruzione dei frammenti. Solo altri sei rotoli dell’Antico Egitto sono sopravvissuti a oggi, e sono tutti in papiro, mentre questo è invece in pelle.
Link: The Guardian; The Cairo Post; Discovery News.
Il Museo Egizio, Il Cairo, foto da WikipediaCC BY 3.0, caricata da e di Bs0u10e01.