VENERDÌ 2X5 Aperture serali e visite guidate nella Galleria dell’Accademia di Firenze

800px-Galleria_dell'accademia,_firenze
Per tutto il mese di agosto ogni venerdì la Galleria dell’Accademia di Firenze prolunga la sua apertura fino alle 22 per offrire ogni volta al pubblico l’opportunità di un nuovo Appuntamento ad “arte”.
Ogni venerdì sera alle 19.30 operatori dei Servizi educativi illustreranno gratuitamente ai visitatori i capolavori, gli artisti, le scuole che rendono famoso e unico nel mondo questo museo. Naturalmente si parlerà di Michelangelo, con il David e i Prigioni, ma anche di tante altre ricchezze storico artistiche, che queste aperture straordinarie daranno l’occasione di poter apprezzare più da vicino e con maggiore tranquillità dato il minor affollamento del museo in orario si apertura serale. Ogni appuntamento prevederà percorsi guidati articolati in due fasi: l’osservazione di un argomento dai tratti più generali nella prima fase con inizio alle ore 19.30 seguita, alle 20.30, da un approfondimento, il focus su un’opera od un particolare aspetto artistico legato alla tematica affrontata in precedenza.
Le visite saranno offerte in lingua italiana e inglese.

IL PROGRAMMA DI PERCORSI GUIDATI DEL MESE DI AGOSTO
19 AGOSTO
Visita guidata al Dipartimento Strumenti Musicali
19.15 INGLESE e ore 20.00 ITALIANO
26 AGOSTO
Visita guidata al Dipartimento Strumenti Musicali 19.15 INGLESE e ore 20.00 ITALIANO Per partecipare ai percorsi guidati gratuiti è necessario presentarsi alle 19.30 al meeting point, nei pressi della biglietteria muniti di biglietto di ingresso al museo. Si accettano partecipanti fino a 25 persone; consigliata, ma non obbligatoria e gratuita, la prenotazione che si può effettuare telefonando a Firenze Musei allo 055-294883. Il punto d’incontro invece per la seconda parte della visita, di approfondimento, è nella Sala del Colosso (al piano terra) alle ore 20.30.
Firenze, 17 agosto 2016
fonte dati:
GALLERIA DELL’ACCADEMIA

Come da MiBACT, Redattore Renzo De Simone
Galleria dell’Accademia a Firenze, foto di Sailko, da WikipediaCC BY 2.5.

Write A Comment

Pin It