4 Agosto 2015
320px-Israel_i_Judà
La città di Gath dei Filistei, patria del leggendario Golia, e al contempo il più grande insediamento dell’area tra il decimo e il nono secolo a. C., è oggetto di scavi da parte degli archeologi, che hanno dissotterrato una porta monumentale, edifici e fortificazioni. Tra gli edifici, anche un tempio e una struttura per produrre ferro.
La città fu distrutta dal re Hazael di Aram Damascus attorno all’830 a. C., con il primo sistema di assedio noto: l’episodio della cattura e distruzione della città da parte dello stesso Re è menzionato in Re 2, 12:18. L’insediamento è citato in altri importanti episodi della Bibbia.
Link: Bar-Ilan University; Dig Gath; Live SciencePhys.org; Israel National News.
Mappa dei regni intorno a Israele intorno al IX secolo a.C., di Selfmade da WikipediaPubblico dominio, caricata da Rf~commonswiki