RINNOVATO L’ACCORDO QUADRO TPC / UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE

73ac20c948b721a179b2719d91a7e13d36d9dc9c

Il 9 dicembre 2015, alle ore 10:00, presso la Caserma La Marmora di Roma, il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi Roma Tre, Arch. Mario Panizza, e il Comandante dei Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, Gen. B. Mariano Mossa, hanno sottoscritto il rinnovo dell’Accordo Quadro che dal 2012 vede collaborare il TPC e il rinomato Ateneo della Capitale.
L’Accordo, che ha come presupposto la tutela e la salvaguardia del patrimonio storico, artistico e paesaggistico, è finalizzato allo sviluppo della didattica e della ricerca scientifica connesse ai beni culturali, ritenute uno dei più efficaci strumenti per la diffusione della cultura della legalità.
L’Accordo Quadro è già stato produttivo di importanti iniziative didattiche: il Corso universitario di perfezionamento -giunto alla terza edizione- in “La tutela del patrimonio culturale: conoscenza storica e diagnostica scientifica per il contrasto alle aggressioni criminali”, il Master di I livello “Esperti nella tutela del patrimonio culturale”, che dal prossimo anno accademico sostituirà il perfezionamento e il Master di II livello “Metodi, Materiali e Tecnologie per i Beni Culturali”.
L’elevatissimo e crescente numero di studenti iscritti, tra cui professionisti del settore culturale, è segno della riuscita di questa collaborazione che continuerà a giovare delle reciproche competenze, per i prossimi tre anni.
Roma, 10 dicembre 2015

Come da MiBACT, Redattore Renzo De Simone

Write A Comment

Pin It