Teatro del Lido di Ostia: appuntamenti 1-4 dicembre

TEATRO DEL LIDO DI OSTIA
MUSICA DANZA E TANTO ALTRO AL TEATRO DEL LIDO DI OSTIA | 1-4 DICEMBRE
Leggere di più


21-22-23 Ottobre 2016 al Teatro del Lido di Ostia

Al  Teatro del Lido, un week-end che spazia tra teatro, danza e musica.
Venerdì 21 ottobre protagonista Emanuela Grimalda con un progetto ispirato al romanzo Le difettose diEleonora Mazzoni; sabato 22 ottobre, in PRIMA NAZIONALE, A palo seco spettacolo vincitore del primo premio nel XXIII Concorso di Danza spagnola e flamenca (Madrid – 2014) e domenica 23 ottobre Ensemble el Nouba, un concerto di artisti che si sono esibiti sui palcoscenici di tutto il mondo. Leggere di più


Il Mito e il Sogno - Stagione Teatrale 2016 al Parco archeologico di Ostia antica

Il Mito e il Sogno - Stagione Teatrale 2016 al Parco archeologico di Ostia antica

44a2dffbca2b901bf3aae3f0f1bad5a9f8e654d4

Storico luogo per gli eventi dal vivo in estate, il teatro romano di Ostia antica si rinnova con la rassegna Il Mito e il Sogno, in programma dal 10 al 17 settembre: una stagione estiva organizzata dalla Soprintendenza, che sarà il primo evento del nuovo Parco archeologico di Ostia antica appena istituito e che segna la volontà di proseguire le attività di valorizzazione e animazione culturale dell’area.
Questa prima edizione della rassegna fa da prologo a un progetto quadriennale volto a garantire a Ostia antica un’offerta culturale varia e di qualità. Tra gli spettacoli di spicco di questa stagione, la nuova produzione dell’Inda, l'Istituto Nazionale Dramma Antico che porterà in scena la Fedra di Seneca con la regia di Carlo Cerciello, la compagnia Spellbound Contemporary Ballet che celebrerà i dieci anni dal debutto dei Carmina Burana e i complessi di Santa Cecilia con Uto Ughi, testimonial ufficiale della rassegna.
Un progetto volto a valorizzare il sito archeologico e reso possibile grazie a un bando di gara indetto dalla Soprintendenza Speciale per il Colosseo e l’area archeologica centrale di Roma: «La Soprintendenza in questi anni ha sempre lavorato per valorizzare al meglio Ostia Antica – sottolinea il Soprintendente Francesco Prosperetti – Gli spettacoli di questa stagione sono la conferma di scelte prestigiose e adeguate al contesto unico e suggestivo del teatro romano. Auguriamo ai vincitori del bando di poter continuare nella prevista programmazione, ora che quest’area torna ad essere autonoma come Parco archeologico di Ostia antica». Tra i sette soggetti partecipanti al concorso di quest’anno, ad aggiudicarsi la vittoria è stata l’Associazione temporanea di imprese, ognuna con una sua vocazione tra teatro, danza e musica, e costituita dagli Amici dell’Auditorium Conciliazione, The Base, Daniele Cipriani Entertainment, Associazione culturale Progetto Goldstein e Ideavalore.

Come da MiBACT, Redattrice Sandra Terranova


"Nano Egidio, una storia vera" e "Urban Area, a scena aperta" al Teatro del Lido di Ostia

TEATRO DEL LIDO DI OSTIA

sabato 16 aprile ore 21

NANO EGIDIO, UNA STORIA VERA

Season One

 di Marco Ceccotti

regia Nano Egidio

interpreti Marco Ceccotti, Simona Oppedisano, Francesco Picciotti

tecnico Giacomo Cappucci

Il Mondo della Fantasia come non è mai stato immaginato.

16-apr-nano-egidio_ph-Elena
Nano Egidio, una Storia Vera. Season One è una serie teatrale. Una serie come quelle che si vedono in televisione, solo che è in teatro. Questa è la prima stagione, da qui il Season One del sottotitolo. Lo spettacolo racconta il Mondo della Fantasia come non è mai stato immaginato, qui l'atmosfera classica e rassicurante del “C’era una volta” viene spazzata via da una messa in scena che mescola elementi di teatro di figura, cabaret classico e comicità di situazione. I Protagonisti sono i personaggi di fiabe, racconti, fumetti, cartoni e film entrati ormai nell'immaginario collettivo che vivono la scena sotto forma di attori, pupazzi, burattini e giocattoli interpretando ruoli per loro inusuali e agendo in un mondo a loro nuovo: quello delle serie televisive. La storia ci racconta la vita di Batman investigatore ormai stanco del suo lavoro; Dotto, un cinico dottore che pensa solo alla sua carriera; Nano Egidio, un generico nano delle fiabe che qualcuno vuole morto; un Puffo vittima di razzismo; una Barbie sperimentale dottoressa nuda; Kermit La Rana che fa l'informatore della polizia; l'assassino dei film Horror. Il passato dei racconti orali, delle fiabe e dei folktales si incontra con il presente delle serie televisive, dei fumetti e del cinema.
 
La Season One è divisa in tre episodi
Ogni episodio riprende la tecnica, lo stile, i temi ed i cliché delle varie serie televisive note, passate e presenti.
Episodio 1: Un c.a.s.o. piccolo piccolo - Genere: Fiabesco-Giallo
Qualcuno ha attentato alla vita del Nano Egidio. Un stanco e demotivato ispettore Batman indaga. Misteri, intrighi, canzoncine allegre.
Episodio 2: Dottor Dotto Anatomy - Genere: Medical Drama
Proprio quando Batman inizia ad affezionarsi al Nano Egidio questi viene trasportato d’urgenza in ospedale in seguito ad un grave avvelenamento. A curarlo sarà il celebre Dottor Dotto. Subdoli avvelenamenti, tradimenti, Memo Remigi.
Episodio 3: Romanzi Criminali - Genere: Teatro di Narrazione-Poliziesco di tendenza
E’ il momento di scoprire la verità che si cela nel passato del Nano Egidio. Perché la malavita sta cercando di ucciderlo? Anni '70, Sparatorie, fisarmonichine.

da domenica 17 aprile a domenica 15 maggio | mostra e evento
a.DNA project
presenta

URBAN AREA_A SCENA APERTA
opere di omino71, Mr.Klevra, UNO, L7m e altri in via di definizione

domenica 17  aprile dalle ore 16.30 – vernissage

A SCENA APERTA
street art e territorio
incontro con gli artisti in esposizione

ingresso gratuito
mostra visitabile in orari di biglietteria

17-apr-urban-area

Una collettiva degli street artist che hanno lavorato al progetto Urban Area Open Spaces e A scena aperta vernissage- evento con installazioni, proiezioni, reportage fotografici e dibattiti sull’arte urbana e i suoi protagonisti.

La programmazione del Teatro del Lido di Ostia è promossa Roma Capitale - L'organizzazione, la gestione del teatro e l'attività di comunicazione e promozione delle attività è affidata a Zètema Progetto Cultura. Responsabile della programmazione artistica l’Associazione TDL.

Teatro del Lido
via delle Sirene, 22 | 00121 Ostia (Roma)
info tel 060608 -  06.5646962

[email protected]

www.teatrodellido.it
www.teatriincomune.roma.it

biglietti
intero 10 euro
ridotto 7 euro

Tutte le mostre sono a ingresso libero e gratuito e visitabili in orario di biglietteria:

ven/dom ore 17/20 e un’ora prima dell’inizio degli spettacoli

Testo e immagini da Ufficio Stampa Zètema - Progetto Cultura


Teatro del Lido di Ostia: programma dal 3 al 6 Marzo

TEATRO DEL LIDO DI OSTIA

programma dal 3 al 6 Marzo

-------------------------------------------------------------------------------------

Leggere di più


Programma gennaio - febbraio del Teatro del Lido di Ostia

PROSEGUE LA STAGIONE
DEL TEATRO DEL LIDO DI OSTIA

 In programma mostre, teatro ragazzi,
musica, grande danza, laboratori e spettacoli

 
image003 (2)
Dopo la grande risposta di pubblico dei primi mesi, prosegue la stagione del Teatro del Lido di Ostia con una programmazione attenta alle differenti visioni artistiche, alla multidisciplinarietà e al contemporaneo.
Leggere di più


Senza Barriere: inaugurato al Foro Romano il primo circuito del piano di accessibilità

SENZA BARRIERE. PERCORSI AL FORO ROMANO

Foro Romano - veduta
Foro Romano - veduta
Roma, 2 dicembre 2015
Oggi si inaugura al Foro Romano il primo circuito di Senza barriere, il piano di accessibilità che la Soprintendenza ha progettato sin dal 2005 per i suoi siti e per i suoi musei archeologici: si tratta di un lungo percorso che conduce dall’arco di Tito alla Curia, attraversando il cuore monumentale di quella che era l’area pubblica della capitale di uno sterminato impero dell’antichità.
Secondo il Ministro per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo Dario Franceschini: «Alla vigilia della Giornata mondiale della disabilità e a pochi giorni dall’inizio del Giubileo straordinario della Misericordia è davvero un onore partecipare alla presentazione dei nuovi percorsi di accessibilità del Foro Romano. Finalmente un patrimonio universalmente riconosciuto della Roma millenaria diventa fruibile per tutti. L’impegno del Governo –conclude Franceschini– è quello di rendere più accessibili i luoghi della cultura, abbattendo barriere architettoniche e facilitando i percorsi, affinché la cultura sia anche strumento di integrazione».
Mappa dei Fori
Mappa dei Fori

«Portare avanti un piano per l’accessibilità –spiega il Soprintendente Francesco Prosperetti– è un obbligo morale ma anche un intervento di valorizzazione, che va intesa soprattutto in termini di qualità dei servizi e come miglioramento della vita quotidiana di tutti. La realizzazione di un primo circuito di accessibilità all’interno del Foro Romano è motivo di orgoglio perché in un’area archeologicamente e architettonicamente così complessa non è facile realizzare dei percorsi di questo tipo. Questo risultato lo dobbiamo alla capacità di Maria Grazia Filetici, Tiziana Ceccarini e del loro gruppo di lavoro».
Senza Barriere - Tratto del percorso nel Foro Romano
Senza Barriere - Tratto del percorso nel Foro Romano

Il piano Senza Barriere è funzionale a una valorizzazione dei siti e dei musei della Soprintendenza, in questi giorni infatti anche a Ostia Antica è stato aperto un percorso accessibile che amplia i tracciati già esistenti.
Il nuovo percorso si articola per una lunghezza di 1,5 chilometri, tocca alcuni dei maggiori monumenti del Foro, è stato realizzato con tecniche e materiali compatibili a un sito archeologico ed è completamente reversibile.
La sua apertura al pubblico avviene il 3 dicembre, Giornata internazionale delle persone con disabilità, il cui tema di quest’anno è Questioni di inclusione: accesso ed empowerment per persone con tutte le abilità.

Leggere di più


Roma: programma Teatri in Comune dal 26 al 30 Novembre

Programma Teatri in Comune dal 26 al 30 novembre

teatri in comune

Leggere di più


Musica Siberiana nel riaperto Teatro del Lido di Ostia

Mercoledì 4 novembre
MUSICA SIBERIANA

al

TEATRO DEL LIDO DI OSTIA
04 nov_Jerry Barrea_ph Oak

Mercoledì 4 novembre una giornata dedicata alla musica Siberiana al Teatro del Lido di Ostia.

Il primo appuntamento alle ore 18 con WORKSHOP MUSICA SIBERIANA, un laboratorio di musica curato da Jerry Cutillo, polistrumentista e ricercatore dei suoni nel mondo, e l’artista Choduraa Tumat che condurrà i partecipanti alla scoperta delle atmosfere e dei segreti della musica siberiana.

Alle ore 21 OAK in concerto, un grande evento di musica sciamanica per la prima volta a Roma.

Interpreti Jerry Cutillo voce, flauti, balalaika, Francesco De Renzi tastiere, Louis Ortega basso e chitarre acustiche Mauro Gregori percussioni, Al Bruno chitarra elettrica.

Ospite Choduraa Tumat polifonie vocali, doshpuluur e khomus.

Leggere di più


OStiensia - Il Risveglio di Ostia Antica

OStiensia - Il Risveglio di Ostia Antica

52579dcefb89fb503eebefd0ddfcb17e21fc921

OSTIA ANTICA torna a vivere il suo passato : Domenica 25 Ottobre, dalle ore 9 alle ore 16:30 all’interno dell’area archeologica si svolgerà la rievocazione storica “OStiensia – Il Risveglio di Ostia Antica “.
L’evento, realizzato da Associazione culturale Suadela in collaborazione con la Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area Archeologica di Roma, sarà realizzato all’interno degli Scavi di Ostia attraverso lo svolgimento di attività didattiche sulla vita ai tempi di Roma antica, con i rievocatori in abiti storici che divulgheranno alcuni aspetti della vita civile attraverso la ricostruzione di arti, mestieri e scene di vita quotidiana.

Leggere di più