19 Novembre 2015
Maguey
Presso il sito di Zultépec-Tecoaque, nella regione messicana di Tlaxcala, si sono ritrovati i resti di un personaggio Acolhua di alto rango del periodo Postclassico.

L’individuo era all’interno di una cisterna, insieme a reperti, tra i quali una pietra col glifo del dio azteco Ometochtli. L’area è soprattutto nota per la produzione di pulque, bevanda alcolica prodotta dall’agave/maguey che è associata alla dea Mayahuel.


Ritrovati anche i resti di un bambino che erano stati cotti, anche se non si è ancora compreso se si trattasse o meno di cannibalismo.
Link: Mexico News Daily; Milenio; Sintesis
Una pianta di maguey, foto da WikipediaCC BY 2.5, caricata da Mannypr~commonswiki (MannypOwn work).