9 Maggio 2015
“Ci vuole un villaggio per far crescere un bambino”. Secondo un nuovo studio, questa affermazione di Hillary Clinton sarebbe vera da secoli.
Le madri avrebbero cominciato servendosi dell’aiuto dei figli maggiori per la crescita degli altri, per poi ricorrere anche alla cooperazione di altri adulti. Le madri umane solo le uniche a nutrire i figli dopo lo svezzamento e a ricorrere all’aiuto di altri, coinvolgendo figli, nonne e altri parenti, ma non sarebbe stato sempre così. La cooperazione sarebbe infatti aumentata nel tempo, secondo il modello sviluppato dalla ricerca in questione.

Lo studio “When mothers need others: The impact of hominin life history evolution on cooperative breeding”, di Karen L. Kramer, Erik Otárola-Castillo, è stato pubblicato sul Journal of Human Evolution.
Link: Journal of Human Evolution; University of Utah; Science DailyPast Horizons