18 – 20 Febbraio 2015
Un nuovo progetto, Endangered Archaeology, finanziato dall’Arcadia Fundation , punta a salvare il patrimonio archeologico a rischio nel Medio Oriente e in Africa.
Si tratta di una vera e propria corsa contro il tempo, vista la situazione attuale in queste regioni, dovuta all’espansione demografica, ai saccheggi, all’instabilità politica e alla guerra. Il progetto conta di utilizzare anche le immagini aeree e satellitari, specie per quei paesi nei quali l’accesso via terra è negato.
Link: University of Oxford, 12Past Horizons; International Business Times