22 Aprile 2015
800px-Danae_racemosa_-_J._C._Raulston_Arboretum_-_DSC06157
Un papiro greco ritrovato in Egitto a Oxhyrinchus e recentemente pubblicato, propone la creazione di una collana di foglie di Ruscus Racemosus L. (noto all’estero come alloro dei poeti, o alloro d’Alessandria) da appendere al collo, come cura per i postumi di una sbornia. Questo secondo la traduzione di Marguerite Hirt dell’Università di Cambridge.
Link: Egypt Exploration SocietyLive Science; Archaeology News Network via Archaiologia.gr
Esemplare di Danae racemosa nel J. C. Raulston Arboretum (North Carolina State University), 4415 Beryl Road, Raleigh, North Carolina, USA. Foto da WikipediaPubblico Dominio, di e caricata da Daderot.