4 Febbraio 2015
800px-Ongeluckige_voyagie_vant_schip_Batavia_(Plate_3)
Gli archeologi dell’Università dell’Australia Occidentale e del Museo dell’Australia Occidentale sono tornati su Beacon Island, esaminando i siti relativi al relitto del Batavia, la nave olandese resa famosa dall’ammutinamento e dal massacro che riguardò i sopravvissuti del naufragio avvenuto durante il viaggio inaugurale. La sepoltura (indisturbata) oggetto di scavo riguarda questa volta un adolescente.
Link: The University of Western Australia; Archaeology News Network
Tavola 3 dal Ongeluckige voyagie van ‘t schip Batavia (1647), da WikipediaPublic Domain, caricata da Hesperian.
 

Write A Comment

Pin It