20 – 22 Ottobre 2015
640px-Tuthankhamun_Egyptian_Museum
La barba della maschera di Tutankhamun sarà nuovamente oggetto di restauri, in seguito alle vicende dei mesi scorsi. Questi potrebbero durare un mese o due, a causa delle caratteristiche della colla. Nel frattempo è stata di nuovo, anche se per un brevissimo periodo, tra i reperti esibiti dal Museo Egizio del Cairo.
Il restauratore Christian Eckmann è stato intervistato da Ahram Online, anche sul soggetto dei fori per orecchini che sarebbero sulla maschera (e quindi sulle teorie di Nicholas Reeves), affermando però semplicemente la necessità di ricerche in merito. L’occasione del restauro è stata colta per ulteriori studi sul reperto.
https://twitter.com/Cairotoday/status/656542049483759616

Link: Ahram Online 1, 2; BBC News; Daily MailIndependent; The History BlogCBS; NBCInternational Business Times.
Maschera funeraria di Tutankhamun, foto di Bjørn Christian Tørrissen (Own work by uploader, http://bjornfree.com/galleries.html ) da Wikipedia, CC BY-SA 3.0, caricata da Uspn.