10 Maggio 2015
Coriolano Cippico, nobile dalmata di lingua italiana, seguì il doge Pietro Mocenigo a Gallipoli, dal 1470 al 1474, mettendo anche per iscritto nel periodo immediatamente successivo le azioni compiute dal Doge in quegli anni. Quel testo è stato recentemente tradotto in Inglese, e Medievalists propone oggi estratti relativi all’attacco a Gallipoli del 1473.
Link: Italica Press; Medievalists