La strada per Menfi e Tebe passa da Torino“. Così pronunciò Jean-François Champollion e proprio da questo luogo magico, il Museo Egizio di Torino, partirà lo speciale televisivo condotto da Alberto Angela: “Stanotte al Museo Egizio”.

In attesa della riapertura dei musei e siti italiani chiusi ormai da mesi per l’emergenza sanitaria causata dal COVID-19, Rai 1 ripropone lo speciale di successo mandato in onda qualche anno fa in cui il noto divulgatore entrerà di notte nelle sale del più importante Museo Egizio al mondo dopo quello del Cairo. Con le luci soffuse e a porte chiuse, protagonisti d’eccezione saranno gli antichi reperti raccontati dalle sapienti parole del Direttore Christian Greco e dei curatori delle varie collezioni.

Il conduttore, inoltre, guiderà gli spettatori tra gigantesche statue di sfingi e faraoni, in una ricca tomba e all’interno di un tempio nubiano ricostruito pezzo per pezzo. Parlando di Egitto non si può non parlare di mummie e a Torino alcune sono davvero singolari. Tre sorelle custodite al museo di cui si conoscono anche i nomi o ancora quella di un ignoto individuo con i tratti del volto dipinti che lo fanno assomigliare ad un tragico pupazzo.

Foto: Ufficio stampa RAI 1

Di volta in volta, sala per sala, reperto dopo reperto, Alberto Angela sarà accompagnato da noti personaggi del panorama italiano. Giovanni Soldini parlerà di navi e navigazione nel mondo antico e al tempo degli Egizi, il matematico Piergiorgio Odifreddi racconterà la nascita della matematica e della geometria, Gabriella Pescucci, premio oscar racconterà invece le singolarità dell’abbigliamento di questo affascinante popolo, la storica Eva Cantarella  parlerà di amore e sesso e il direttore Riccardo Muti ci farà scoprire le suggestioni che proprio l’antico Egitto suscitò su Giuseppe Verdi e sulla composizione di una delle  sue opere più famose: l’Aida.

Le note di Giuseppe Verdi dell’Aida risuoneranno tra le sale del Museo Egizio di Torino, rielaborate per l’occasione per un quintetto di giovani musicisti.

"Stanotte al Museo Egizio", con Alberto Angela

Un magico viaggio a Torino nel più antico museo del mondo dedicato all'Antico Egitto: "Stanotte al Museo Egizio", con Alberto Angela, stasera alle 21:25 su Rai1 e RaiPlay.Tra gli ospiti: Giovanni Soldini, Riccardo Muti e Alessio Boni ➡ https://bit.ly/2Wta89aMuseo Egizio, Torino, Giovanni Soldini Pagina Ufficiale, Riccardo Muti, Alessio Boni,

Pubblicato da UFFICIO STAMPA RAI su Mercoledì 13 maggio 2020