ESTATE ROMANA 2016

#estateromana2016

39° EDIZIONE

Musica, teatro, danza, cinema, cultura, appuntamenti per bambini per riscoprire luoghi della vita quotidiana e monumenti, parchi, ville storiche, siti archeologici e storico artistici

www.estateromana.comune.roma.it

roma estate romana

Una ricca offerta di musica, teatro, cinema all’aperto, incontri culturali, eventi di arte e manifestazioni per bambini aspetta turisti e romani in questa nuova settimana di Estate Romana 2016.

A soddisfare la voglia di cinema all’aperto ci pensano le tre sale allestite dall’Isola del Cinema sull’Isola Tiberina, la rassegna Effetto Notte alla Casa del Cinema, le proiezioni del Fantafestival, che dalle sale del cinema Savoy si spostano sulle rive del Tevere, la rassegna Arena del Trasporto in corso al Polo Museale Atac in zona Pramide-Ostiense.

La musica trova invece il suo spazio grazie a rassegne storiche quali Roma incontra il mondo a Villa Ada, Luglio Suona Bene all’Auditorium Parco della Musica, Summertime alla Casa del Jazz, i concerti alla Terme di Caracalla, ma anche a nuovi eventi come Ex Dogana Quartiere a San Lorenzo.

Ricca e diffusa sul territorio anche l’offerta di teatro, con gli spettacoli in corso al Silvano Toti Globe Theatre, al Teatro Tor Bella Monaca, nel Giardino della Basilica di Sant’Alessio all’Aventino, sede di Pirandelliana, a Villa Pamphilj, nei Giardini della Filamonica Romana, dove inizia la storica rassegna ‘I solisti del Teatro’, e nei vari contesti del Festival Teatro a Righe, tra cui la rotonda del carcere giudiziario di Regina Coeli.

L’Estate Romana  è promossa da Roma Capitale, l’edizione 2016 è realizzata grazie ad ATAC SpA che fornisce un sostegno alla campagna di comunicazione e grazie alla SIAE (Società Italiana degli Autori e degli Editori) che riconosce particolari agevolazioni sul diritto d’autore. Le attività di comunicazione sono realizzate grazie al supporto di Zètema Progetto Cultura.

Online il sito www.estateromana.comune.roma.it e attivi i canali di comunicazione sui social network, facebook.com/EstateRomanaRomaCapitale e twitter.com/estateromana,instagram.com/estateromana, mentre #EstateRomana2016 è l’hashtag ufficiale della rassegna. Inoltre, è possibile contattare il numero 060608 attivo tutti i giorni dalle 9 alle 21 per informazioni e acquisto dei biglietti.

A breve disponibile anche una App gratuita Estate Romana per Iphone e Android con aggiornamenti in tempo reale, calendario giornaliero, ricerca avanzata, percorsi su mappa per raggiungere le manifestazioni ed indicazione degli eventi vicini al luogo in cui ci si trova.

L’Estate Romana  2016 presenta in cartellone le manifestazioni selezionate con Avvisi Pubblici curati dall’Amministrazione Capitolina, insieme alla migliore offerta realizzata dalle istituzioni culturali cittadine: Luglio suona bene all’Auditorium Parco della Musica, Shakespeare sotto le stelle di Roma al Silvano Toti Globe Theatre, Summertime 2016 alla Casa del Jazz, Effetto Notte alla Casa del Cinema, la Stagione estiva del Teatro dell’Opera a Caracalla, I Viaggi nell’Antica Roma ai Fori di Augusto e di Cesare, Di scena in Estate al Teatro Tor Bella Monaca. E poi le rassegne Venti d’Estate alla Casa Internazionale delle donne a Trastevere, I Solisti del Teatro nei Giardini della Filarmonica romana, Teatro a Righe, dislocata in tre diversi contesti urbani – la rotonda del carcere giudiziario di Regina Coeli, la Casa Internazionale delle Donne e la libreria Odradek – , quindi la rassegna teatrale Pirandelliana in corso nel Giardino della Basilica di Sant’Alessio all’Aventino, la manifestazione Luglio al Teatro Villa Pamphilj,  il Gay Village al Parco Ninfeo dell’Eur, la manifestazione Ex Dogana Quartiere a San Lorenzo.

 

Numerose anche le  attività organizzate negli Spazi per la cultura, nelle diverse Case e neiMusei: Technoestate alla Technotown di Villa Torlonia, Astrosummer al Planetario, i laboratori per bambini alla Casina di Raffaello, le mostre ospitate nel Sistema Musei Civici, nel Palazzo delle Esposizioni, nelle Scuderie del Quirinale, nella Casa della Memoria e della Storia e nella Sala Santa Rita. Ad arricchire il cartellone poi le storiche manifestazioni estive della città: l’Isola del Cinema sull’Isola Tiberina, la kermesse di cinema fantastico Fantafestival, Roma incontra il mondonello scenario di Villa Ada, il RomaEuropaFestival 2016 in corso con la sua anteprima sul Colle Palatino.

Ecco una selezione degli appuntamenti in programma per la settimana che va dal 15 al 21 luglio.

ARTE

Altri due appuntamenti con le Visite Tattili, l’accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali. Visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle collezioni permanenti del museo. Mercoledì 20 luglio l’appuntamento è al Museo di Roma, in Piazza di S. Pantaleo. 10, dalle ore 10.30 alle 13.30.Giovedì 21 luglio ci si sposta al MACRO di via Nizza, dalle ore 16.00 alle 18.30.www.museodiroma.it e www.museomacro.org

In corso al Museo Civico di Zoologia A tu per tu con la natura, la mostra fotografica di Simone Sbaraglia, il fotografo che guarda gli animali negli occhi. Un viaggio intorno al Pianeta Terra, che questa volta offre il punto di vista della natura attraverso colori, forme, sguardi e panorami mozzafiato. www.museodizoologia.it

Nell’ambito di From La Biennale di Venezia to MACRO. International Perspectives, prosegue l’esposizione del progetto The Question of Beings – Yahon Chang @ Roma, ideato e curato da Paolo De Grandis e Claudio Crescentini, dedicato alla presentazione presso gli spazi del MACRO-La Pelanda di alcune installazioni internazionali provenienti dalla Biennale Internazionale di Venezia-56. Esposizione Internazionale d’Arte, ricomposte e rimodellate site-specific.www.museomacro.org

Al Museo Marco Bilotti all’Aranciera di Villa Borghese è in corso Franco Giuli. Opere dal 2008 al 2016, mostra dedicata all’artista Franco Giuli, a cura di Bruno Corà, che racconta la ricerca dell’artista attraverso la sperimentazione con vari materiali. Negli ultimi anni Giuli, considerato tra gli artisti più interessanti nel panorama del nuovo astrattismo italiano, si è dedicato al lavoro con i cartoni da imballaggio, sapientemente incisi e composti nel rapporto tra lo spazio e la superficie. Rapporto che crea una nuova astrazione tridimensionale tra realtà e fantasia.www.museocarlobilotti.it

Prosegue ai Musei Capitolini la mostra La Misericordia nell’arte, un itinerario giubilare tra i capolavori dei grandi artisti italiani. Tema dell’esposizione, appunto, la misericordia, cuore del pensiero cristiano, testimoniata dalle opere, tra gli altri, di Caravaggio, Piero della Francesca, Pietro Bernini e Guido Reni. www.museicapitolini.org

BAMBINI
Attività per i più giovani sono in programma al Museo Civico di Zoologia, che propone LeOlimpiadi della scienza, originale appuntamento estivo che consente agli avventurosi partecipanti (dai 5 ai 12 anni) di misurarsi con i record della scienza per trascorrere una settimana da campioni.Lunedì 18 luglio spazio nuovamente alle Fossiliadi, una settimana (lun-ven ore 8.30/17) fra sconosciute creature fossili e terrificanti rettili del giurassico per vivere da protagonisti gli spettacolari avvenimenti del passato. www.museodizoologia.it

Nel cuore di Villa Borghese, la Casina di Raffaello invita i bambini dai 3 ai 10 anni a partecipare ailaboratori di manualità creativa (martedì-domenica ore 11.30 e 16.30, biglietto intero 7 euro; ridotto 5 euro per tutte le convenzioni) ed alle Letture ad alta voce (martedì-domenica ore 12.30, 15.30 e 17.30, ingresso gratuito fino ad esaurimento delle disponibilità). www.casinadiraffaello.it

A Villa Torlonia c’è invece la TechnoEstate di Technotown, che offre un calendario ricco di novità per permettere a tutti di scoprire la scienza attraverso il gioco e l’interazione con il mondo virtuale. Tutte le mattine dal martedì al venerdì alle 11.00 e alle 12.00 Technotown offre attività, laboratori e corsi secondo un calendario giornaliero. Spazio inoltre all’Happy Hour: dal martedì al venerdì le attività delle 16 e delle 17 avranno il prezzo speciale di 5 € a persona. Infine, proseguono i laboratori e le attività dove la dimensione del gioco diventa un mezzo per conoscere meglio il mondo che ci circonda. www.technotown.it
Astrosummer al Planetario, ospitato negli spazi della ludoteca tecnologica scientifica Technotown di Villa Torlonia, invita i più piccoli e i più curiosi all’osservazione del cielo. A Spasso tra le Costellazioni (ore 16, 17 o 18 da martedì a domenica) è un modo divertente per imparare a orientarsi e a scoprire le stelle, le costellazioni e le loro storie sul grande libro stellato del cielo. Ma anche per dare vita alla propria costellazione preferita. Sabato 16 e giovedì 21 luglio, rispettivamente alle ore 18 e alle ore 17, con la guida del dottor Stellarium sarà inoltre possibile misurare le dimensioni e le distanze di tutte le stelle che si vedono in una notte, anche grazie ad uno strano strumento inventato dal dottor Stellarium in persona, l’annolucimetro.www.planetarioroma.it

Il Teatro Villa Pamphilj, spazio della Rete Teatri in Comune di Roma Capitale riapre i suoi spazi al pubblico proponendo spettacoli per bambini e ragazzi e laboratori dedicati ai più piccoli e alle famiglie. Sabato 16 luglio appuntamento con il laboratorio spettacolo Musica in Culla estate, per giocare con la musica e il silenzio, i colori, gli oggetti sonori, il corpo e… tanto altro ancora, ‘parlando’ la musica tra grandi e piccoli (età consigliata: 0-36 mesi). Domenica 17 luglio alle 11.30Gianni Silano, moderno cantastorie, musicista e attore presenta Tacabanda, uno spettacolo fatto di canzoni, filastrocche, proiezioni e pupazzi. Lunedì 18, martedì 19 e giovedì 21 la Compagnia Teatro Verde invita i più piccoli a Storie e burattini a Villa Pamphilj.

Una novità rivolta ai bambini arriva dalla manifestazione Luglio Suona Bene. Per la prima volta nella storia dell’Auditorium è stato organizzato uno luogo interamente a disposizione dei più piccoli, Luglio Suona Bene Kids, uno spazio ludico e creativo, programmato in contemporanea allo spettacolo a cui assistono i genitori. Per ogni appuntamento alla Cavea è prevista una serata divertente, coinvolgente e istruttiva per ragazzi dai 5 ai 12 anni. Dalle Mini Olimpiadi all’Ice Cream Party, dallo Yoga per Bambini al Teatro in Inglese, dal Pirata Party alla Casa di Topolino, attività, idee, giochi organizzati da animatori e operatori professionisti, cui affidare in tutta sicurezza i propri figli durante le serate del festival estivo. www.auditorium.com

CINEMA

Al cinema Savoy si concluderà domenica 17 luglio con l’omaggio a Wes Craven a un anno dalla scomparsa la sezione competitiva del Fantafestival, la kermesse internazionale del film di fantascienza e del fantastico. In occasione dei 20 anni dalla sua uscita, è in programma la proiezione di uno dei più grandi successi del regista statunitense, Scream. A partire dal 18 luglio il Fantafestival si sposterà nella location de L’Isola del Cinema, dove il 19 luglio avrà luogo la cerimonia di premiazione della manifestazione, seguita dalla proiezione in anteprima di Burying the Ex del regista Joe Dante. Mercoledì 20 luglio e giovedì 21 luglio nello spazio Schermo Tevere primi due appuntamenti con Star Trek – Cinquant’anni nel futuro, un ciclo di conferenze dedicate al cinquantesimo anniversario di Star Trek. Giovedì 21 luglio, ore 20, alla presenza del regista Paolo Gaudio, spazio alla proiezione di Fantasticherie di un passeggiatore solitario, pellicola vincitrice della scorsa edizione del Fantafestival. http://www.fanta-festival.it

Termina con le serate del 15 e 16 luglio RAFF, la rassegna dedicata dalla Casa del Cinema al cinema africano, tornata a Roma dopo il successo ottenuto lo scorso anno. Protagonista della terza serata evento, venerdì 15 alle ore 21, l’Angola con la proiezione del film storico/epico Njinga-Rainha de Angola del regista Sérgio Graciano. La serata finale sarà invece dedicata alla diaspora, con la proiezione del film afroamericano In The Morning, opera prima della regista Nefertite Nguvu, che introdurrà la proiezione insieme agli attori protagonisti del film, Hoji Fortuna e Kim Hill.Domenica 17 luglio è in programma il film Alceste a bicyclette (Moliere in bicicletta) di Philippe Le Guay. Lunedì 18 luglio per la rassegna Dino e Vittorio: due mattatori della commedia, c’è la proiezione de I Mostri. Martedì 19 luglio Gli ultimi saranno gli ultimi di Massimiliano Bruno.Mercoledì 20 negli spazi del Teatro all’Aperto è possibile vedere il film di Ang Lee Ice Storm (Tempesta di Ghiaccio). Giovedì 21 luglio, inizio ore 21.30, infine per la rassegna Shakespeare 400 in Musica in programma Tchajowsky – Il mercante di Venezia (Opera). Tutte le proiezioni sono programmate per le ore 21.30. http://www.casadelcinema.it

Proiezioni tutte le sere nelle sale on air dell’Isola del Cinema sull’Isola Tiberina, location del Festival Hollywood sul Tevere, giunto alla sua ventiduesima edizione. Venerdì 15 luglio, ore 21.30, nell’Arena Groupama per Europa Europa proiezione di Room del regista Lenny Abrahamson. Il Cinelab invece per la Rassegna Romana del Cinema Catalano dalle ore 22 propone il corto La Inquilina e, a seguire, il film Barcellona notte di Inverno del regista Dani de la Orden. Al termine degustazione dei prodotti catalani. Lunedì 18 Carol di Todd Haynes e A testa alta di Emmanuelle Bercot. Martedì 19 dopo la cerimonia di premiazione del 36° Fantafestival in anteprima Burying the Ex di Joe Dante. Mercoledì 20 c’è Mon Roi di Maiwenn Lebesco, giovedì 21 Gli invisibili di Oren Moverman. http://isoladelcinema.com/

 

Grazie alla partnership con il network Arene di Roma il Polo Museale Atac (Via Bartolomeo Bossi, 7, Piramide – Ostiense) ospita L’Arena del Trasporto, una rassegna ricca di eventi, spaziando tra cinema, musica, teatro, danza, arte, fotografia e letteratura. Cuore della rassegna, la prima grande retrospettiva dedicata ad Aldo Fabrizi, formidabile rappresentante della romanità.Venerdì 15 luglio, inizio fissato alle ore 21, proiezione di Midnight in Paris del regista Woody Allen. Dal lunedì al giovedì l’Arena del Trasporto sarà ad ingresso gratuito. Dal venerdì alla domenica l’ingresso è invece a pagamento con biglietto a 5 euro, ridotto a 4 euro per tutti i possessori di un abbonamento Metrebus annuale o mensile o con un BIT vidimato in giornata.www.arenediroma.com

 

MULTIDISCIPLINARI

Arte contemporanea e archeologia tornano a dialogare nei monumentali spazi del colle Palatino. Anteprima del RomaEuropaFestival 2016 la mostra Par tibi, Roma, nihil presenta opere e performance di 36 artisti che accettano il confronto con l’antico. La terrazza e le arcate severiane, lo Stadio Palatino e il peristilio inferiore della Domus Augustana sono i luoghi che, con la loro memoria, si trasformano in un laboratorio linguistico per il pensiero contemporaneo. Appuntamento tutti i giorni dalle ore 8.30 alle 19.15 (ultimo ingresso alle ore 18.15). http://romaeuropa.net/

Chi erano Cesare ed Augusto? Come si viveva nell’antica Roma? Cosa si provava ad ammirare i monumenti del Foro in tutta la loro maestosità? Piero Angela e Paco Lanciano hanno risposto a queste e tante altre domande ideando due spettacoli che continuano ad affascinare spettatori provenienti da ogni parte del mondo. Tutte le sere è possibile intraprendere due suggestivi Viaggi nell’antica Roma (disponibili sia singolarmente sia in forma combinata) immersi nella bellezza dei Fori Imperiali. Gli spettacoli nel Foro di Cesare sono proposti ogni 20 minuti tra le 21 e le 23.40, per il Foro di Augusto sono previste tre repliche ogni sera alle 21, alle 22 e alle 23.

www.viaggioneifori.it

 

Altra settimana di variegata programmazione artistica al Parco del Ninfeo all’Eur, teatro del Gay Village, che propone in modo trasversale appuntamenti di teatro, interviste-spettacolo, concerti, proiezioni e le tanto attese Lectio Magistralis, momenti in cui gli ospiti invitati, approfondiranno argomenti colti, spinosi o semplicemente attuali, sempre nello stile Gay Village. Venerdì 15 Luglioarriva sul palco Gay Village, ospite della tre giorni del contest nazionale per drag queen Drag Factor – The Italian RaceGiordana Angi, il nuovo talento prodotto da Tiziano Ferro. Dalle ore 23.30 in Aula Hit al via il Cartoon Party del Trio Medusa e DjOsso, la festa inventata dal Trio Medusa e dal Deejay Osso, una serata per riascoltare la colonna sonora della giovinezza. Sabato 16 luglio alle ore 21 arriva Drag Factor – The Italian Race, la finale del Concorso Drag più importante d’Italia, tra showgirls, androgine e classic drag che si sfidano a colpi di musica, colori e look irriverenti. www.gayvillage.it

Venti appuntamenti che, attraverso spettacoli teatrali, reading letterari e dibattiti, raccontano le connessioni tra arte e società prendendo come spunto alcuni tra i fenomeni culturali più interessanti degli ultimi anni. Questo è Venti d’Estate, rassegna curata dall’associazione Doppio Ristretto e organizzata dall’associazione Minimondi, che si svolge negli spazi della Casa Internazionale delle Donne, via San Francesco di Sales, Trastevere. Venerdì 15 luglio ore 21Franca Leosini e Antonio Sofi ripercorrono un pezzo di storia italiana in una serata dal titoloPasolini: la grande menzogna. Lunedì 18 luglio c’è Il giornalismo e l’informazione culturale nell’era della rete, dibattito con Giorgio Zanchini, Raffaella De Santis e Nicola Lagioia. Martedì 19 luglio ore 21 a cura di Hollywood Party – Rai Radio3 proiezione del documentario Diversamente giovane, ritratto dell’avvocato Giovanna Cau per la regia di Marco Spagnoli. Mercoledì 20 luglio ore 21l’attrice Daria Deflorian dà voce alla scrittrice francese Annie Ernaux e al libro L’altra figlia. Giovedì 21 luglio ore 21 presentazione del romanzo Era mia madre con l’autrice Iaia Caputo, la giornalista e saggista Bia Sarasini e l’autore Antonio Pascale.

www.casainternazionaledelledonne.org

L’Estate Romana è sbarcata anche all’Ex Dogana con la manifestazione Ex Dogana Quartiere e per l’occasione gli spazi dell’ex scalo merci di San Lorenzo si rinnovano attraverso una nuova declinazione della sua natura. Sono tre, per tutto il periodo estivo, i luoghi  centrali di questa nuova ‘Città Ideale’: Summer Kino, spazio dedicato alla cultura e all’intrattenimento culturale di qualità, Play, un Luna Park felliniano dove partecipare ad attività vintage e spettacoli teatrali, concerti, installazioni ed intrattenimenti sia per famiglie che attività serali, e Scalo Est, un locale open air dove ascoltare e vivere il meglio del panorama house e techno italiano ed internazionale in una location sui binari del Molo Vecchio. Da venerdì 15 a domenica 17 luglio, a partire dalle ore 19,Play presenta Surf’s up, tre notti di surf e limbo (Musica tiki e beach rock, cocktail hawaiani ed una installazione per poter surfare davvero, gara di limbo notturna). Sempre venerdì, alle ore 20, nello spazio Summer Kino presentazione della Graphic Novel Demone dentro di M.Iacono. Allo Scalo Est si esibisce invece il collettivo techno Underground Resistance. Sabato 16 Al Summer Kino per la rassegna teatrale sul palco Daniele Paglisi e Luca Avegliano (inizio ore 20), a seguire proiezione del film Rams di G. Hakonarson (inizio ore 21.30). Domenica 17 luglio presentazione del libro La speranza è un vizio privato di A. Cedrola (ore 20), a seguire proiezione del film The Wolfpack di C. Mozzelle (inizio ore 21.30). Presentazione di libri (ore 20) e proiezioni di film (ore 21.30) anche nelle giornate seguenti: lunedì 18 presentazione de Il mio primo dizionario delle serie tv cult  di Marino/Gotti e proiezione di Fiore di C.Giovannes (il regista sarà in sala); martedì 19 il libro èInarritu, metafisica e cinema di Morici, il film Porno e libertà di C.Amoroso (il regista sarà in sala);mercoledì 20 per la rassegna libri c’è Il violento mestiere di scrivere di Rodolfo Walsh, a seguire la proiezione di Truman del regista C. Gay. http://www.exdogana.com

 

MUSICA

Sul palcoscenico unico al mondo delle Terme di Caracalla, venerdì 15 luglio, accompagnato daiPromise of The Real, si esibisce Neil Young, uno dei più influenti ed estroversi cantanti–autori della sua generazione. Sabato 16 luglio alle 21.30, nella piazza tra via Pietro Silvia e via dell’Acquedotto Alessandrino, va invece in scena in “prima esecuzione” Figaro! OperaCamion, un nuovo allestimento del Teatro dell’Opera di Roma in coproduzione con il Teatro Massimo di Palermo. Un camion, o per meglio dire un’automotrice che traina un container, arriva in una piazza, si ferma e il container si spalanca: la parete lunga si apre e diventa una parte del palcoscenico. Sulle altre pareti gli elementi di una scenografia: disegni, oggetti, video. Davanti, al livello del pubblico, l’orchestra col suo direttore. Sulla scena i cantanti, solo cinque di quelli previsti nell’originale, cioè tutti i personaggi principali, gli altri li interpretano attori o mimi. La scelta per questo progetto è caduta sul Barbiere di Siviglia. Lo spettacolo verrà replicato, sempre alle ore 21.30, domenica 17 luglio in Piazza Sempione, mercoledì 20 luglio in Viale Antonio Gandin e giovedì 21 luglio in Piazza Anco Marzio ad Ostia. Lunedì 18 luglio, ore 19, per Lezioni di Opera il maestro Giovanni Bietti a Caracalla introdurrà la prima rappresentazione de Il Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini, in programma alle ore 21. http://www.operaroma.it

Ricco anche questa settimana il programma di Summertime, la rassegna estiva di concerti all’aperto nel parco della Casa del Jazz che, con un interessante e prestigioso cartellone, garantisce e salvaguarda la presenza del Jazz di alto livello a Roma. Tutti con inizio alle ore 21, ecco i concerti di Tom Harrell Trip (venerdì 15 luglio), Riccardo del Fra Quintet (sabato 16 luglio), Roberto Gatto Trio feat. Nir Felder (domenica 17 luglio), Rosario Giuliani Quartet (lunedì 18 luglio), Dejohnette-Coltrane-Garrison (martedì 19 luglio), Antonio Sanchez and Migration (mercoledì 20 luglio). www.casajazz.it

 

Star internazionali in esclusiva e big italiani per la quattordicesima edizione di Luglio Suona Bene, la rassegna organizzata dalla Fondazione Musica per Roma, che fino al 3 agosto ha in programma 40 appuntamenti sul palco coperto della cavea dell’Auditorium. Questi gli appuntamenti dal 15 al 21 luglio: Antonello Venditti & Super band Live in  “Tortuga Natale in Paradiso” (venerdì 15 luglio), Carme di Nicola Piovani e i Carmina Burana di Carl Orff (sabato 16 luglio); Franco Battiato & Alice (domenica 17 luglio), Joan Baez (lunedì 18 luglio), la tappa romana del  “Luminosity Tour 2016” di Santana (martedì 19 luglio), Stefano Bollani con il nuovo progetto musicale “Napoli Trip” (mercoledì 20 luglio), il violinista David Garrett  interpreta il Concerto per violino di Čajkovskij (giovedì 21 luglio). www.auditorium.com

Da 23 anni un festival unico nella cornice del laghetto di Villa Ada, Roma incontra il mondoquest’anno si apre ancora di più ai cittadini con un’offerta prolungata per tutto il giorno. Concerti di artisti nazionali e internazionali, un club dove ballare tutta la notte, un ristorante e diversi stand gourmet, un campus estivo per bambini, workshop e incontri su innovazione sociale e tecnologica. Questi gli eventi in cartellone tra il 15 e il 21 luglio: Kula Shaker (venerdì 15 luglio), Tortoise (sabato 16 luglio), Fringe day off, con Giorgio Tirabassi, Andrea Rivera e Fak Fek Fik (domenica 17 luglio), Lucinda Williams (lunedì 18 luglio), Marco Travaglio in ‘Perché no. Tutte le bugie del Referenzum’ (martedì 19 luglio), Gramatik (mercoledì 20 luglio), Sud Sound System – guest Richie Stephens (giovedì 21 luglio). www.villaada.org

TEATRO

Un uomo solo nel suo camerino. Beve, si trucca ma soprattutto interpreta e si interroga sulle parole di Shakespeare, passando in rassegna una vita di battaglie e successi. Gigi Proietti è ancora il protagonista delle serate del Silvano Toti Globe Theatre di Roma. Il pubblico può continuare ad assistere ad un evento atteso da anni, la prima volta dell’attore romano sul palco di Villa Borghese in veste di attore per un omaggio affettuoso a Shakespeare, con brani da Edmund Kean di Raymund FitzSimons. Le ultime repliche dello spettacolo sono in programma il 15, 16 e 17 luglio con inizio alle ore 21.15.

www.globetheatreroma.com

 

Con la rassegna Di Scena in Estate il Teatro Tor Bella Monaca, spazio della Rete Teatri in Comune di Roma Capitale, diretto da Alessandro Benvenuti, fa il suo ritorno nel panorama dell’offerta culturale della città, riaprendo le sue porte per un’estate densa di spettacoli, concerti, performance e laboratori. Fino al 31 luglio come anteprima della stagione 2016/2017 il Teatro ha in programma prosa, concerti e danza per un mese ricco di appuntamenti. Per la danza il 15 e 16 luglio la Compagnia Atacama propone gli ultimi due appuntamenti con Frida  Am I, regia, ideazione, testi e interpretazione di Federica Gumina. Nogu Teatro il 17 e 18 luglio presenta lo spettacolo Il rimpasto, testo di Daniele Trovato e regia di Ilaria Manocchio. Il 19 luglio si torna alla danza con Pillole di mille gru, omaggio a Sadako Sasaki, coreografia di Paola Sorressa. Le Compagnie Sinespazio e Atacama propongono poi, dal 20 al 22 luglio, lo spettacolo Il viandante, regia e coreografie di Carmen De Sandi, con Francesca Zavattaro, Manuela Cirfera, Vincenzo Zaccardi. Tutti le serate hanno inizio alle ore 21. www.teatrotorbellamonaca.it

Pirandelliana, organizzata dalla Compagnia Teatrale La bottega delle maschere, diretta da Marcello Amici, è una delle rassegne teatrali più importanti e seguite dell’Estate Romana. L’aria che si respira nel Teatro della Bottega è ironica tragedia e commedia tragica. Il teatro pirandelliano nella XX Edizione affronta il problema della solitudine esistenziale che opprime e condiziona. Nel corso della rassegna, che si svolgerà fino al 7 agosto nel Giardino della Basilica di Sant’Alessio all’Aventino, saranno rappresentate a sere alterne Enrico IV (in scena il martedì, il giovedì, il sabato) e L’altro figlio – La giara (in scena il mercoledì, il venerdì, la domenica). Inizio spettacoli ore 21.15.

www.labottegadellemaschere.it

Sabato 16 luglio primo appuntamento con il Festival Teatro a Righe, la rassegna dislocata in tre diversi contesti urbani – la rotonda del carcere giudiziario di Regina Coeli, la Casa Internazionale delle Donne e la libreria Odradek – che vuole fare di un luogo simbolo dell’esclusione, lo storico carcere giudiziario di Regina Coeli, un luogo al contrario del dialogo e dell’incontro facendo idealmente di Roma, grazie all’azione culturale e sociale dell’Estate Romana, una città ideale, la capitale d’Europa. Nel Giardino della Casa Internazionale delle DonneArtesudio in collaborazione con Mibact propone Respiro, una performance di teatro danza per la regia di Riccardo Vannuccini. Appuntamento alle ore 21.30.

Il Teatro Villa Pamphilj riapre i suoi spazi al pubblico proponendo spettacoli per bambini e ragazzi, la prosa al tramonto e laboratori dedicati ai più piccoli e alle famiglie: una piccolissima anteprima della stagione 2016/2017 che inizierà il 1 settembre. Mercoledì 20 luglio alle ore 19, appuntamento con Discorso sul Mito – Dioniso, un progetto di racconto teatrale che parte dalla mitologia classica in cui l’attore Vittorio Continelli si fa mediatore tra le storie antichissime e il senso ancora vivo che queste conservano nella contemporaneità. www.teatriincomune.roma.it

Dal 19 luglio e fino al 7 settembre sipario aperto anche nella splendida cornice dei Giardini della Filarmonica romana per la XXIII edizione de I solisti del Teatro. 30 spettacoli, 9 prime nazionali, tra cui lo spettacolo inaugurale Una Voce (In)umana di Marco Carniti e con Carmen Giardina, in programma martedì prossimo alle ore. Il 20 luglio saliranno sul palco Grazia Di Michele e Platinette con lo spettacolo Io non so mai chi sono, titolo ripreso dall’inciso Io non sono una finestra, il brano che gli stessi artisti hanno presentato al festival di Sanremo nel 2015. Luigi Di Majo il 21 luglioporterà poi in scena il suo teatro civile con lo spettacolo La cricca della banca romana, un’opera che riunisce in un unico processo simbolico le inchieste giudiziarie e parlamentari sulla Banca Romana.
www.teatro91.com

INFO PER IL PUBBLICO

 

Web

www.estateromana.comune.roma.it

Tel

060608 (tutti i giorni ore 9-21)

Facebook

www.facebook.com/EstateRomanaRomaCapitale

Twitter

twitter.com/estateromana

Instagram

Instagram.com/estateromana

 
Testo da Ufficio Stampa Estate Romana 2016 – Zètema Progetto Cultura