10 Marzo 2015

Ipotesi interpretative e interventi tecnico scientifici sul dipinto de l’Annunciata

640px-Antonello_da_Messina_035
Si torna a parlare dell’opera di Antonello da Messina:

Roma,  18 marzo 2015 ore 17.00, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri Palazzo Chigi Sala Polifunzionale Colonna (Roma)
Dopo un lungo periodo di approfondimenti legati alla Sua trasferta oltre oceano e le ultime mostre alle Scuderie del Quirinale ed il Mart di Rovereto è  lo studioso e restauratore Giovanni Taormina che sta approfondendo l’analisi sulla prestigiosa opera di Antonello l’Antonello, riuscendo a coinvolgere un’equipe di radiologi, restauratori, chirurghi estetici, cine operatori, insomma tutti trattamenti riservati ad una star senza tempo…

Il risultato tanto atteso sarà presentato e introdotto il prossimo 18 marzo  da un video esplicativo sulle varie fasi che hanno accompagnato il travagliato studio condotto e interpretato dal curatore stesso Giovanni Taormina.
I Suoi studi infatti hanno ricevuto una attestazione speciale, quella della Presidenza del Consiglio dei Ministri  e del Ministero dei Beni Culturali MIBACT  concedendo  il loro alto patrocinio,  un privilegio ed un riconoscimento di alto valore che ripaga dagli sforzi fin qui compiuti dallo studioso, che non ha mai impiegato risorse sociali di alcun tipo per portare avanti la sua ricerca che Mercoledì 18 marzo sarà presentata insieme alle analisi di Mauro Lucco, ed altri facente parte del gruppo scientifico come Renato Tomasino del laboratorio Universitario Multimediale di Palermo, Franco Fazzio dell’ ISCR di Roma e Giuseppe Salerno.
Il tema principale che animerà l’affascinante dibattito sul misterioso dipinto del 400 è la “grammatica dei gesti”. Secondo Taormina, in linea con le teorie di Mauro Lucco, sarà proprio questa nuova frontiera comunicativa a ribaltare i canoni interpretativi del Rinascimento e del dipinto stesso che cela ma comunica al contempo.
Seguirà Renato Tomasino con un Suo intervento sulla simbologia e le anticipazioni di Antonello sulle interpretazioni labirintiche espletate visivamente da Velaquez duecento anni dopo, in Las Maninas,
Katia Manenti  – Ufficio Stampa per Antonello , l’Annunciata, il Magnificat

Come da MIBACT, Redattore Renzo De Simone
Annunciata di Palermo di Antonello da Messina (The Yorck Project: 10.000 Meisterwerke der Malerei. DVD-ROM, 2002. ISBN 3936122202. Distributed by DIRECTMEDIA Publishing GmbH), da WikipediaPubblico dominio, caricata da Berthold Werner.