"Gioca con l’Arte" alla Galleria Nazionale di Cosenza

Gioca con l’Arte

Galleria Nazionale di Cosenza

Cosenza – Palazzo Arnone

Venerdì 15 settembre 2017 – Ore 18.00/21.00

La Galleria Nazionale di Cosenza, afferente al Polo Museale della Calabria, aderisce con un ulteriore appuntamento alle aperture straordinarie serali previste nell’ambito del Piano di valorizzazione per i siti di interesse culturale programmato dal MiBACT per il 2017. Il museo pertanto ha previsto per venerdì 15 settembre 2017 il prolungamento dell’orario di apertura dalle ore 18.00 alle ore 21.00 confermando l’ingresso gratuito. In tale fascia oraria i Servizi Educativi della Galleria intendono festeggiare l’avvio del nuovo anno scolastico con le scherzose filastrocche di “Gioca con l’arte”. Rime divertenti inviteranno grandi e piccoli a curiosare fra le opere esposte alla ricerca di personaggi, storie, dettagli insoliti; un’occasione spensierata, in particolar modo dedicata a chi ancora non conosce la Galleria Nazionale, per trascorrere con la famiglia una piacevole serata fra tesori d’arte inaspettati.

Leggere di più


Museo di sera: il 12 e il 26 luglio alla Galleria Nazionale di Cosenza

Museo di sera

Galleria Nazionale di Cosenza

Cosenza – Palazzo Arnone

Mercoledì 12 e mercoledì 26 luglio 2017

La Galleria Nazionale di Cosenza si unisce alle iniziative estive che stanno animando il centro storico cittadino proponendo nelle serate di mercoledì 12 e mercoledì 26 luglio due aperture straordinarie. In orari extra lavorativi sarà possibile godere delle collezioni, nella suggestiva atmosfera notturna di Palazzo Arnone.
A partire dalle ore 20.30 la Galleria offrirà ai visitatori e alle famiglie l’opportunità di poter
giocare con l’arte. Grandi e piccoli potranno cimentarsi in una caccia ai dettagli da cercare nei dipinti. Saranno proiettati inoltre gli spot promozionali realizzati dagli studenti che hanno partecipato alle attività di alternanza scuola lavoro nel museo durante l’anno scolastico appena concluso.
Nei giorni 12 e 26 luglio 2017 la Galleria Nazionale di Cosenza modificherà pertanto l’abituale orario con il seguente: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 23.30.


Leggere di più


Cosenza: "Giorgio Leone. Un singolare percorso tracciato nella storia dell’arte"

 

Giorgio Leone. Un singolare percorso tracciato nella storia dell’arte

Cosenza – Palazzo Arnone

Venerdì 12 maggio 2017 – ore 9.30

Venerdì 12 maggio 2017, alle ore 9.30, a Cosenza, Palazzo Arnone, il Polo Museale della Calabria, diretto da Angela Acordon, ha promosso una giornata di studi dedicata a Giorgio Leone, noto storico dell’arte prematuramente scomparso, dal titolo: Giorgio Leone. Un singolare percorso tracciato nella storia dell’arte.

Molte le personalità del mondo della cultura e delle istituzioni che hanno aderito all’evento per ricordare lo studioso appassionato, originale e instancabile che ha dato lustro alla Calabria e non solo.

Leggere di più


Cosenza: mostra "Modernolatria"

 

Mostra

Modernolatria

Galleria Nazionale di Cosenza

Cosenza - Palazzo Arnone

Fino al 19 marzo 2017

La mostra Modernolatria, a cura di Melissa Acquesta, Gemma-Anaïs Principe e Valentina Tebala con il coordinamento scientifico di Angela Acordon, direttore del Polo Museale della Calabria e di Nella Mari, direttore della Galleria Nazionale di Cosenza, considerata l’attenzione ricevuta, rimarrà aperta al pubblico, nelle prestigiose sale espositive di Palazzo Arnone in Cosenza, fino al 19 marzo 2017.

L’esposizione, promossa dal Polo Museale della Calabria, dal Comune di Cosenza e da UBI Banca Carime, dedicata, all'opera di Umberto Boccioni, in occasione del centenario della sua morte, indaga il grande maestro futurista quale catalizzatore per stimoli e propulsioni estetiche contemporanee, e lo fa a partire dal suo stesso neologismo modernolatria, ovvero «adorazione del moderno».

Una chiara sintesi espressiva del culto futurista per il progresso tecnologico ed artistico, dove l’arte è intesa come strumento di ricerca verso la realtà circostante e il proprio tempo.

L’omaggio non ha connotazione commemorativa, né tanto meno vuole essere una retrospettiva sull’artista ma piuttosto un focus su quanto è accaduto e accade +100 anni dopo.

Il tributo si estende in un discorso di continuità e suggestioni dinamiche che partono dall’artista reggino e si sviluppano in una mostra collettiva che include artisti nelle cui ricerche si ravvisano attitudini stilistiche e/o teoriche che testimoniano in qualche modo un’affinità, se non una spiccata eredità, con gli assunti e le problematiche boccioniane.

La mostra esplora, quindi, i possibili sviluppi degli approcci e linguaggi dell’artista tradotti oggi, secondo una scelta curatoriale mirata a istituire connessioni e analogie o cortocircuiti talvolta interiori ed interpretativi, espliciti, finanche ironici, fra un grande artista storicizzato e gli artisti contemporanei esposti.

Leggere di più


Cosenza: mostra Modernolatria

BOCCIONI+100

Modernolatria

Inaugurazione mostra 3 febbraio 2017 – ore 17.00

Galleria Nazionale di Cosenza – Palazzo Arnone

Via G. V. Gravina - Cosenza

Boccioni in the BoCS

Visita guidata 3 febbraio 2017 – ore 19.00

Residenza artistica BoCS Art

Lungofiume Crati, via Dante Alighieri - Cosenza

Venerdì 3 febbraio, alle ore 17.00, presso la Galleria Nazionale di Cosenza – Palazzo Arnone, si terrà l’inaugurazione della mostra Modernolatria, a cura di Melissa Acquesta, Gemma-Anaïs Principe e Valentina Tebala e con il coordinamento scientifico di Angela Acordon, direttore del Polo Museale della Calabria e Nella Mari, direttore della Galleria Nazionale di Cosenza.

Promossa dal Polo Museale della Calabria e dal Comune di Cosenza e dedicata, in occasione del centenario della sua morte, all'opera di Umberto Boccioni, la mostra cosentina vuole indagare il grande maestro futurista quale catalizzatore per stimoli e propulsioni estetiche contemporanee, e lo fa a partire dal suo stesso neologismo modernolatria, ovvero «adorazione del moderno».

Una chiara sintesi espressiva del culto futurista per il progresso tecnologico ed artistico, dove l’arte è intesa come strumento di ricerca verso la realtà circostante e il proprio tempo.

L’omaggio, che il Polo Museale della Calabria e il Comune di Cosenza vogliono dedicare a Boccioni, non ha connotazione commemorativa, né tanto meno vuole essere una retrospettiva sull’artista quanto piuttosto un focus su quanto è accaduto e accade +100 anni dopo.

Il tributo si estende in un discorso di continuità e suggestioni dinamiche che partono dall’artista reggino e si sviluppano in una mostra collettiva che include artisti nelle cui ricerche si ravvisano attitudini stilistiche e/o teoriche che testimoniano in qualche modo un’affinità, se non una spiccata eredità, con gli assunti e le problematiche boccioniane.

La mostra intende quindi esplorare i possibili sviluppi degli approcci e linguaggi dell’artista tradotti oggi, secondo una scelta curatoriale mirata a istituire connessioni e analogie o cortocircuiti talvolta interiori ed interpretativi, espliciti, finanche ironici, fra un grande artista storicizzato e gli artisti contemporanei esposti.

Modernolatria, allestita nella prestigiosa sede della Galleria Nazionale di Cosenza, che dell'artista ospita già una straordinaria collezione grafica, insieme al prestigioso pastello Gisella della Collezione Banca CARIME e alla scultura Forme uniche della continuità dello spazio proveniente dalla collezione Bilotti-Ruggi d’Aragona, è parte integrante del progetto BOCCIONI+100 che prevede anche la contaminazione scenografica e culturale di altri luoghi di interesse cittadino, in particolare il Castello Normanno Svevo, il Museo dei Brettii e degli Enotri e l'area di sperimentazione artistica dei BOCS Art, che accoglierà la sezione Boccioni in the BoCS.

Boccioni in the BoCS si compone di due interventi differenti ma legati fra loro e con le sedi espositive del territorio cosentino: il primo, statico, prevede una installazione site specific, già fruibile, che trasforma il modulo abitativo dei BoCS art in struttura allestitiva destinata ad ospitare un omaggio grafico dedicato all’opera di Umberto Boccioni; il secondo, dinamico, rivisita l'esperienza di residenza per gli artisti di Modernolatria in una forma di permanenza. Gli artisti coinvolti allestiranno i BOCS Art dell’Area 3, trasformandoli in veri e propri atelier dove sarà possibile conoscere il loro lavoro attraverso la forma dello studio-visit, in particolare meditare sulla genesi degli interventi di confronto/scontro con la poetica boccioniana.

Alla manifestazione interverranno Angela Acordon, direttore Polo Museale della Calabria; Mario Occhiuto, sindaco del Comune di Cosenza; Nella Mari, direttore della Galleria Nazionale di Cosenza; Giampaolo Calabrese, dirigente Settore Cultura del Comune di Cosenza; Melissa Acquesta, Gemma-Anais Principe e Valentina Tebala, curatrici del progetto.

Leggere di più


Mostra "Stati Uniti della Sila" a Cosenza fino al 27 Novembre

Mostra fotografica

STATI UNITI DELLA SILA

Cosenza – Palazzo Arnone

Fino al 27 novembre 2016

stati-uniti-della-sila-alessia-principe-vermont-sila-cape-fear-foto-mr-de-niro

Considerato l’interesse destato la mostra STATI UNITI DELLA SILA di Alessia Principe, a cura di Gemma-Anais Principe con il coordinamento scientifico di Nella Mari, allestita a Cosenza, Palazzo Arnone, nelle sale espositive della Galleria Nazionale di Cosenza, rimarrà aperta al pubblico fino al 27 novembre 2016.

stati-uniti-della-sila-alessia-principe-texas-sila-sul-set-di-the-walking-dead-camera-car

La mostra propone un corpus di 28 opere tra fotografie, video e testi; tutte le opere video e fotografiche sono state realizzate esclusivamente con l’utilizzo dello smartphone, pratica artistica che, con il termine di mobile photography, è riconosciuta dalla storiografia ufficiale e dalle istituzioni museali.

stati-uniti-della-sila-alessia-principe-minnesota-sila-fargo-e-coel-pesca-sul-ghiaccio-prima-del-ciak

Il progetto espositivo è un suggestivo omaggio al grande schermo. Gli scenari della Sila calabrese si sovrappongono ai set cinematografici di quegli Stati Uniti che, attraverso l’immaginario dell’artista, diventano pretesto per una narrazione giornalistica che accompagna le immagini esposte.

stati-uniti-della-sila-alessia-principe-cahulawassee-sila-appunti-mr-boorman-per-un-tranquillo-week-end-di-paura

Una mostra di grande fascinazione che rende merito ad uno dei luoghi più belli della Calabria.

Leggere di più


Festa dei Musei 2016 a Cosenza

Festa dei Musei 2016

Galleria Nazionale di Cosenza

Cosenza - Palazzo Arnone

sabato 2 e domenica 3 luglio 2016

Festa dei Musei - 2 - 3 luglio 2016 - Logo MiBACT

Sabato 2 e domenica 3 luglio 2016 a Cosenza, Palazzo Arnone, la Galleria Nazionale di Cosenza partecipa, con numerose iniziative, alla Festa dei Musei indetta dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Questo in dettaglio il programma coordinato e curato dalla dottoressa Nella Mari, direttore della Galleria Nazionale di Cosenza.

Dottoressa Nella Mari - Direttore Galleria Nazionale di Cosenza

Leggere di più


Cosenza: Festa della musica, Jazz in Galleria

Festa della musica

Jazz in Galleria

Cosenza - Palazzo Arnone

Martedì 21 giugno 2016 – ore 16.00/18.00

Festa della musica - 21 giugno 2016 - Logo MiBACT

La Galleria Nazionale di Cosenza partecipa alla Festa della musica promossa dal MiBACT con l’iniziativa Jazz in Galleria, che si terrà a Cosenza, Palazzo Arnone, martedì 21 giugno 2016, dalle ore 16.00 alle ore 18.00.

Protagonisti dell’evento è il Marco Greco Quartet, gruppo che nasce da un'idea comune di quattro giovani musicisti, Carlo Manna al pianoforte, Stanislao Barbieri alla batteria, Carlo Bilotta al basso e Marco Greco alla chitarra. Iscritti al dipartimento Jazz del Conservatorio di Cosenza " Stanislao Giacomantonio ", i componenti del gruppo sono legati oltre che dall'amore per la musica, dalla passione per il jazz e per l'improvvisazione. Il repertorio verterà su brani tra i più noti e suggestivi della tradizione jazzistica dei grandi compositori del Novecento, da Miles Davis a Wayne Shorter e a Charlie Parker.

Foto gruppo

L’iniziativa Jazz in Galleria è a cura di Nella Mari e Patrizia Carravetta.

----------------------------------------------------------------------------------

Festa della musica
Jazz in Galleria
Cosenza - Palazzo Arnone
Martedì 21 giugno 2016 – ore 16.00/18.00
Cura e coordinamento: Nella Mari e Patrizia Carravetta

Cosenza - Palazzo Arnone
Cosenza - Palazzo Arnone

Testo e immagini dall’Ufficio Stampa Polo Museale della Calabria.


Cosenza: conferenza di Leonardo Passarelli - L'occhio del fotografo

Appuntamenti d’arte

Conferenza di Leonardo Passarelli - L'occhio del fotografo

Cosenza - Palazzo Arnone – Salone delle Udienze

Giovedì 26 maggio 2016 – ore 17.00

Cosenza - Palazzo Arnone -

Giovedì 26 maggio 2016, alle ore 17.00, a Cosenza, Palazzo Arnone, Salone delle Udienze, Leonardo Passarelli terrà una conferenza dal titolo L'occhio del fotografo.

La disamina di Passarelli, docente di storia dell’arte contemporanea presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’ Università degli Studi della Calabria, attiene all’ invenzione della fotografia, a partire dal 1839, che ha fornito un nuovo procedimento di formazione delle immagini rispetto a quello a cui era abituato l’uomo, alla portata di tutti e basato non sulla sintesi, ma sulla selezione. Attraverso una serie di esempi il pubblico sarà introdotto in questo viaggio che ha rivoluzionato il nostro modo di guardare. 

L’iniziativa è parte integrante del ciclo Appuntamenti d’arte, fortemente voluto da Angela Tecce, direttore del Polo Museale della Calabria e da Nella Mari, direttore della Galleria Nazionale di Cosenza, con la finalità di far conoscere e valorizzare il patrimonio culturale della Galleria Nazionale di Cosenza e della regione Calabria.

Cosenza - Palazzo Arnone

Leggere di più


Nicola Spinosa. Pittura napoletana nel Sei e Settecento. Presenze in Calabria

Appuntamenti d’Arte

Nicola Spinosa. Pittura napoletana nel Sei e Settecento. Presenze in Calabria.

Cosenza - Palazzo Arnone

Giovedì 10 marzo 2016 – ore 17.00

Mattia Preti - Cristo risorto in veste di giardiniere appare alla Maddalena - Galleria Nazionale di Cosenza

Il direttore del Polo Museale della Calabria, Angela Tecce, e il direttore della Galleria Nazionale di Cosenza, Nella Mari, nell’ottica di una più ampia condivisione dell’operato del Polo museale e di una politica volta alla conoscenza della storia dell'arte e alla valorizzazione del patrimonio culturale della Galleria Nazionale di Cosenza e della regione Calabria, hanno inteso promuovere Appuntamenti d’arte.

Si tratta di quattro incontri tematici con la storia dell’arte meridionale e che prevedono approfondimenti dell’arte dal Seicento fino al contemporaneo, ideati soprattutto per giovani e studenti e con l'intento di coinvolgere un’ampia utenza e accrescere il legame di appartenenza nei confronti del territorio e della sua storia.

Inaugura questo percorso conoscitivo il prof. Nicola Spinosa, già Soprintendente del Polo museale napoletano e storico dell’arte di fama internazionale.

Palazzo Arnone
Palazzo Arnone

La conferenza, prevista giorno 10 marzo alle ore 17.00 nel salone delle Udienze di Palazzo Arnone è dedicata alla pittura napoletana dal naturalismo al rococò e alle sue varie presenze in Calabria, con particolare riferimento alle opere presenti in Galleria: da Jusepe de Ribera a Massimo Stanzione, da Francesco Guarino ad Andrea Vaccaro, da Mattia Preti a Luca Giordano, da Francesco Solimena a Paolo De Matteis e a Francesco De Mura.

Andrea Vaccaro - Noli me tangere - Galleria Nazionale di Cosenza

I successivi incontri di Appuntamenti d’Arte vedranno la partecipazione di docenti del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi della Calabria e di direttori di importanti istituzioni museali calabresi: Giovanna Capitelli il 13 aprile, Leonardo Passarelli il 12 maggio e Tonino Sicoli l'8 giugno.

----------------------------------------------------------------------------------

Appuntamenti d’Arte

Nicola Spinosa, Pittura napoletana nel Sei e Settecento. Presenze in Calabria.

Cosenza - Palazzo Arnone

Giovedì 10 marzo 2016 – ore 17.00

Polo Museale della Calabria

Direttore: Angela Tecce

Galleria Nazionale di Cosenza

Direttore: Nella Mari

Testi e immagini dall’Ufficio Stampa Polo Museale della Calabria.