It's Naxos

It’s Naxos

“It's Naxos”, prodotto dal Parco Archeologico Naxos Taormina e per la regia di Francesco Gabellone, aprirà le proiezioni alla mattina di venerdì 15 ottobre alle ore 10:30, alla “Rassegna del Documentario e della Comunicazione Archeologica di Licodia Eubea”, per la sezione Ragazzi e Archeologia.

It’s Naxos

Nazione: Italia

Regia: Francesco Gabellone

Consulenza scientifica: Maria Grazia Vanaria, Maria Costanza Lentini

Durata: 2’46”

Anno: 2019

Produzione: Parco Archeologico Naxos Taormina

Sinossi:

Il video ricostruisce in digitale la colonia greca di Naxos nella sua fase storica di V secolo a.C. sotto Ierone di Siracusa (474 a.C.), quando i cittadini di Naxos, insieme con quelli di Katane, furono espulsi e concentrati a Leontinoi. I Nassi poterono far ritorno nella città solo dopo la morte di Ierone nel 467/6 a.C. e la successiva caduta della tirannide.

It's Naxos

Trailer:

https://youtu.be/UIYuLvY5eUg

Informazioni regista:

Architetto e ricercatore all’Istituto di Nanotecnologia del CNR di Lecce. È fondatore e responsabile scientifico dell’Information Technologies lab dell’IBAM-CNR.

Svolge attività di ricerca finalizzata alla conoscenza, valorizzazione e fruizione dei Beni Culturali attraverso l’uso delle tecnologie informatiche, lo studio ricostruttivo 3D dei monumenti e dei paesaggi antichi, storytelling e comunicazione scientifica.

Informazioni casa di produzione:

https://www.parconaxostaormina.com

Scheda a cura di: Fabio Fancello


Viarium

Viarium. Paesaggi culturali dell’Ager Bantinus

“Viarium. Paesaggi culturali dell’Ager Bantinus”, prodotto dall'Ente Morale Pinacoteca Camillo d’Errico e per la regia di Francesco Gabellone, aprirà le proiezioni di domenica 17 ottobre alle ore 17:30, come prima regionale alla “Rassegna del Documentario e della Comunicazione Archeologica di Licodia Eubea”, per la sezione Cinema e Archeologia.

Viarium

Viarium. Paesaggi culturali dell’Ager Bantinus

Nazione: Italia

Regia: Francesco Gabellone

Consulenza scientifica: Sabrina Mutino

Durata: 11’

Anno: 2021

Produzione: Ente Morale Pinacoteca Camillo d’Errico

Prima regionale

Sinossi:

All’interno del progetto di studio del territorio tra il castello di Monteserico e Palazzo San Gervasio, voluto dalla Soprintendenza ABAP della Basilicata e la Pinacoteca e Biblioteca “D’Errico”, nasce il docu-film Viarium, storia di 29 siti rintracciati lungo la via Appia antica.

Tecniche ricostruttive avanzate, 3D e storytelling riproducono in forma semplice e immediata contesti antichi non più visibili. Un importante strumento per innescare nuove forme di turismo culturale e crescita sostenibile.

Informazioni regista:

Architetto e ricercatore all’Istituto di Nanotecnologia del CNR di Lecce. È fondatore e responsabile scientifico dell’Information Technologies lab dell’IBAM-CNR.

Svolge attività di ricerca finalizzata alla conoscenza, valorizzazione e fruizione dei Beni Culturali attraverso l’uso delle tecnologie informatiche, lo studio ricostruttivo 3D dei monumenti e dei paesaggi antichi, storytelling e comunicazione scientifica.

Scheda a cura di: Fabio Fancello


Apud Cannas

Apud Cannas

La mattina del 18 ottobre, la "Rassegna del Documentario e della Comunicazione Archeologica di Licodia Eubea" vedrà anche la proiezione del film di Francesco Gabellone relativo ad una delle più importanti battaglie della seconda guerra punica. "Apud Cannas", interamente realizzato in 3D, è una delle chicche di questa edizione del festival. Da non perdere!

 

Apud Cannas

Apud CannasNazione: Italia

Regia: Francesco Gabellone

Consulenza scientifica: Marisa Corrente

Durata: 16’

Anno: 2017

Produzione: Technè s.a.s., Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Segretariato Regionale per la Puglia

Sinossi:

La battaglia di Canne è la “battaglia per eccellenza”, studiata dai militari di ogni tempo per una strategia bellica che ha fatto scuola. Il filmato, stereoscopico in 3D, coniuga lo studio diretto delle fonti con l’uso delle tecnologie per la rappresentazione e la comunicazione di quegli eventi, dei protagonisti e delle condizioni politiche e sociali di contesto.

Partecipazioni ad altri film festival e/o proiezioni pubbliche:

  • Vieste ArcheoFilm, Vieste (FG) – luglio 2019

  • I Festival Internazionale del Cinema Archeologico, Modica (RG) – luglio 2019

  • Firenze Archeofilm Festival - 2019

Informazioni regista:

Laureatosi presso L’Università “G. D’Annunzio” di Pescara con l’indirizzo del piano di studi “Tutela e recupero del patrimonio storico e architettonico”, Francesco Gabellone è dal 2001 Tecnologo in ruolo (III livello) presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche – IBAM, con sede a Lecce. Dal 2004 è docente a contratto di “Restauro Digitale”, all’interno del corso di Conservazione e Restauro presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce. È fondatore e responsabile scientifico dell’Information Technologies Lab (IBAM ITLab) dell’IBAM-CNR di Lecce. Dal 2008 è Ricercatore in Ruolo (III Livello) presso il Consiglio Nazionale delle Ricerce – IBAM di Lecce.

Nel 2011 ha vinto il premio per il “Miglior Documentario Scientifico 2011” al Festival Rome Doscient 2011, con il filmato “Il Plancton” e ottenuto una menzione speciale per “efficace interpretazione del messaggio scientifico e potenzialità divulgativa”, grazie ai filmati “Il Plancton” e “I Delfini”, presso il Sea Heritage Best Communication Campaign Award del 2012. Attualmente svolge attività di ricerca finalizzata alla conoscenza, valorizzazione e fruizione dei Beni Culturali attraverso l’uso delle tecnologie informatiche, all’interno delle linee tematiche di Sviluppo di piattaforme online e offline per la fruizione a distanza dei Beni Culturali, Modellazione tridimensionale e implementazione dei nuovi algoritmi di calcolo per lo studio ricostruttivo di edifici antichi, Rilievo e rappresentazione del costruito attraverso metodi diretti ed indiretti, Authoring di DVD Video e DVD interattivi.

Informazioni casa di produzione: http://www.technesas.it/apud-cannas/

Scheda a cura di: Fabio Fancello