Pompei: smottamento della casa di Severus e operazione dei Carabinieri

4 Febbraio 2015
Notizie contrastanti da Pompei. Uno smottamento ha interessato parte delle mura del giardino della Casa di Severus, nel giorno in cui i Carabinieri stroncano traffici di reperti archeologici sul territorio nazionale, con una vasta operazione che ha interessato anche reperti provenienti dagli scavi della città.
Link: ANSA; AGI; Gazzetta del Sud; Repubblica Napoli; Corriere del Mezzogiorno


Pompei, Necropoli di Porta Ercolano: documentata una vasta produzione vasaia

28 Ottobre 2014
POMPEI, NECROPOLI DI PORTA ERCOLANO. DOCUMENTATA UNA VASTA PRODUZIONE VASAIA - Ritrovati decine di vasi in argilla cruda pronti per essere infornati
Vasi in argilla cruda, pronti per essere infornati nella fornace della bottega di un vasaio e bloccati dalla furia dell’eruzione; per la prima volta ritrovati a Pompei. Un’istantanea di quella fatale eruzione del 79 d.C. che interruppe bruscamente la vita dei pompeiani, intenti alle più svariate attività quotidiane. È quanto è stato scoperto nel corso delle recenti indagini di studio condotte dalla Soprintendenza con la collaborazione del Centre Jean Bérard e dell’École Française de Rome e dedicate all’”Artigianato e all’Economia a Pompei”.
b379f725ef9564a6d02f67817b49ad525bf5eb6
Ritrovati decine di vasi in argilla cruda pronti per essere infornati
Leggere di più


Turisti americani arrestati: il loro souvenir, un pezzo di Pompei

16-17 Settembre 2014
Arrestati all'aeroporto di Fiumicino, due turisti americani che stavano cercando di portare con sé un elemento architettonico da 30 kg, proveniente da Pompei.
Link: Il Mattino; The Local Italy; Il Giornale


Al via la prima edizione del Pompei Festival

10 Settembre 2014

Nel Teatro Grande degli Scavi di Pompei “La bohème”, con Vittorio Grigolo e Amalia Avilan. Al via quest’anno la prima edizione del Pompei Festival. La manifestazione, organizzata dall’Associazione Onlus Sviluppo Sinfonico Siciliano avrà inizio il 18 settembre, nel Teatro Grande degli Scavi di Pompei, Alle 21 andrà infatti in scena “La bohème” di Giacomo Puccini. Nel cast: Vittorio Grigolo (Rodolfo), Amalia Avilan (Mimì), Maria Carfora (Musetta), Ernesto Petti (Marcello), Maurizio Leoni (Shaunard), Carlo Cigni (Colline), Angelo Nardinocchi (nel doppio ruolo di Benoit e Alcindoro) e Antonio Pannunzio (Parpignol). A dirigere l’Orchestra e il Coro del Teatro Massimo Bellini di Catania sarà il Maestro Alberto Veronesi. La regia è invece affidata a Carlo Antonio De Lucia. Il 20 settembre sarà invece la volta di “Carmen” balletto in due atti sulle musiche di George Bizet. A portare in scena lo spettacolo, sempre nel Teatro Grande degli Scavi di Pompei, sarà la compagnia “Balletto del Sud”, con le coreografie di Fredy Franzutti.Il Pompei Festival 2014 farà da apertura alle edizioni degli anni a venire, che prevedono una programmazione ricca di Opere, Concerti e Balletti, in uno dei Siti Archeologici più importanti al mondo. Tali eventi contribuiranno alla rinascita del Teatro Grande, da poco riaperto, e, in un vicino futuro, dell’Anfiteatro, le cui gradinate saranno accessibili al pubblico dopo duemila anni.
Inizio spettacoli: ore 21
Per info: [email protected]
Biglietti in vendita su Ticketone.it 

Come da MIBACT.


Il portale della trasparenza è online per Pompei

10 Settembre 2014

Un sito web alla portata dei cittadini per monitorare appalti, spese, sviluppi e progressi degli interventi di restauro di Pompei. Non si tratta di fantascienza, bensì di un’iniziativa avviata in questi giorni dalla Direzione Generale del Grande Progetto Pompei e dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici del sito campano.
Si chiama Portale della Trasparenza, è fruibile sul portale della Soprintendenza al link http://open.pompeiisites.org/ e, soprattutto è in modalità Open Data. Questo significa che chiunque vorrà, dall’esperto al semplice utente interessato, potrà consultare e riutilizzare qualsiasi dato riferito al Grande Progetto Pompei e ai 105 milioni di euro di fondi comunitari a esso destinati.
Se vuoi contribuire al progetto, invia suggerimenti e idee a [email protected] scrivendo nell'oggetto 'migliora il Portale della Trasparenza'.
I dataset del Portale sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

Come da MIBACT.


Grande Progetto Pompei - Avvisi pubblici per l'acquisizione di personale

9 Settembre 2014
Avviso pubblico per l'acquisizione di manifestazione di interesse da parte di personale dei ruoli delle amministrazioni da cui provengono i componenti del Comitato di gestione dell'Unità "Grande Pompei", ad essere assegnato in posizione di comando all'Unità medesima, al sensi dell'artlcolo I comma 4 e 5, del Decreto Legge 8 agosto 2013, D. 91, convertito, con modificazioni, dalla Legge 7 ottobre 2013 n. 112 nonché dal D.L. 31 maggio 2014, n. 83 converdto, con modificazioni, dalla Legge 29 luglio 2014, D. 106.
Avviso
Avviso pubblico per l'acquisizione di manifestazione di interesse da parte del personale tecnico e amministrativo dei ruoli del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo o di altre amministrazioni statali ad essere assegnato in posizione di comando alla Struttura di Supporto del Direttore Generale di Progetto, di cui all'articolo 1, comma 2, del Decreto Legge 8 agosto 2013, n.91, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 ottobre 2013 n.112 nonché dal D.L. 31 maggio 2014, n. 83 convertito, con modificazioni, dalla Legge 29 luglio 2014, n.106
Avviso
Come da MIBACT
 


Domenica al museo: musei ancora in crescita, record a Pompei

9 Settembre 2014
Continuano a crescere i visitatori delle domeniche gratuite al museo, l’innovazione introdotta dalla rivoluzione del piano tariffario e degli orari d’ingresso varata dal ministro Franceschini. I circa 250 mila visitatori di ieri fanno segnare un +30% rispetto alla domenica gratuita di luglio ed un +6% rispetto a quella di agosto.

Sono dati estremamente positivi che dimostrano come la prima domenica gratuita sia rapidamente diventata un appuntamento fisso nelle abitudini delle famiglie e dei turisti. Grandi e piccoli musei stanno registrando picchi di presenze molto elevate. Nella giornata di ieri il dato più rilevante è quello di Pompei dove si è assistito ad un vero e proprio record di ingressi: 20.815 presenze (+27% rispetto alla prima domenica di agosto), +73% rispetto alla prima domenica di luglio). Sempre in Campania,  particolarmente significativi gli aumenti a: Paestum (+32% rispetto alla domenica gratuita di agosto), Ercolano (+33%), Museo archeologico di Napoli (+47%), Capodimonte (+84), Castel S. Elmo (+65%), circa triplicati i visitatori di Palazzo reale e del Museo S. Martino . Nel Lazio: Terme di Caracalla (+40%), Castel. S. Angelo (+46%), Scavi di Ostia antica (+60%), Villa d’Este (+60%), Villa Adriana (+63%), raddoppiati gli ingressi alla necropoli della Banditaccia a Cerveteri. In Piemonte: Castello di Racconigi (+22%), circuito museale di Torino (+56%). In Puglia, Castello Svevo di Trani (+40%), quintuplicati gli ingressi di Castel del Monte ad Andria. In Toscana: Cappelle medicee (+36%), circuito museale fiorentino (+20%). In Emilia Romagna, raddoppiati i visitatori alla Pinacoteca di Ferrara e triplicati quelli al Castello di Torrechiara a Langhirano e al Teatro Farnese di Parma. In Sardegna: Museo archeologico di Cagliari (+20%). In Veneto, più che raddoppiati gli ingressi nel museo di Villa Pisani a Stra. In Friuli Venezia Giulia:  +40% di ingressi per il Castello di Miramare di Trieste.

Come da Comunicato Stampa MIBACT
 


I tesori di Oplontis presto in mostra a Torre Annunziata

3 Settembre 2014
L'antica Oplonti fu anch'essa vittima del Vesuvio, insieme a Pompei ed Ercolano. I tesori di questa città, finora chiusi nei depositi, partiranno ora per un tour negli Stati Uniti, in quanto non esiste ancora un museo che li possa contenere.
Il tour durerà due anni, alla fine dei quali i manufatti verranno ospitati nella sede del Comune di Torre Annunziata, secondo quanto affermato dal neo-assessore alla Cultura, Antonio Irlando. Lo scopo più ampio è quello della valorizzazione dei tesori dell'antica Oplonti.
Link: MIBACT; Il Velino