Street Art: al via martedì la prima mostra nei locali del Comune di Milano

Street art

Al via martedì la prima mostra nei locali del Comune di Milano

La mostra sarà aperta tutti i giorni, eccetto il lunedì, dalle 16 alle 20 e chiuderà il prossimo 31 luglio

chained_450.jpg

Milano, 28 giugno 2015 – Per la prima volta uno spazio comunale ospita la street art: apre martedì alle 16, con ingresso libero, la mostra nell’hangar di via Amari. Si tratta di un’iniziativa nell’ambito di Chained, un progetto sull’arte di strada in città promosso dalla Galleria Wunderkammern in collaborazione con l’Amministrazione comunale, MM, l’Istituto Cervantes e l’Ambasciata di Spagna. La mostra sarà aperta tutti i giorni, eccetto il lunedì, dalle 16 alle 20 e chiuderà il prossimo 31 luglio.

chained_630.jpg

Leggere di più


Milano: alla Gam “Don’t shoot the painter”, 100 dipinti dalla Ubs art collection

ExpoinCittà

Alla Gam “Don’t shoot the painter”, 100 dipinti dalla Ubs art collection

Da mercoledì 17 giugno in mostra, visibili per la prima volta al pubblico italiano, oltre 100 tra le maggiori opere della UBS Art Collection dagli anni ‘60 ad oggi di 91 artisti internazionali

foto_1.jpg

Milano, 15 giugno 2015 – E’ un omaggio alla pittura e al suo ruolo cardine nell’arte, quello che dal 17 giugno al 4 ottobre 2015 trasformerà le sale della Galleria d’Arte Moderna di Milano in un’inedita e spettacolare Wunderkammer contemporanea con la grande mostra “Don’t Shoot the Painter. Dipinti dalla UBS Art Collection”, a cura di Francesco Bonami. L’esposizione è stata realizzata nell’ambito della partnership triennale fra UBS e la GAM, esempio virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato.

Leggere di più


MIBACT: firmato protocollo d’intesa per collaborazione con fondazioni private d’arte contemporanea

11 Giugno 2015

ARTE CONTEMPORANEA
Franceschini: firmato protocollo d’intesa per collaborazione con fondazioni private d’arte contemporanea

Dopo la creazione della nuova Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanea e Periferie Urbane, continua l’impegno del MiBACT sempre più in prima linea sul versante della valorizzazione e promozione del patrimonio artistico contemporaneo. A seguito della costituzione, il 22 settembre scorso a Torino, del Comitato Fondazioni Arte Contemporanea presieduto e fortemente promosso da Patrizia Sandretto Re Baudengo, il Comitato ha firmato questa mattina un protocollo di intesa con il Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo Dario Franceschini, proprio con l’obiettivo di sviluppare collaborazioni congiunte per la promozione dell’arte contemporanea in Italia e all’estero. Sono geograficamente dislocate in tutta Italia, da Nord a Sud, le Fondazioni private di arte contemporanea che fanno parte del comitato, nato con l’obiettivo di fare rete. Si tratta di fondazioni no profit, a vocazione internazionale, pur avendo sede e operando in Italia.

Leggere di più


Milano, Palazzo Morando. “Fashion as Social Energy”

Cultura

Palazzo Morando. “Fashion as Social Energy”

Una mostra aperta fino al 30 agosto a cavallo tra fashion, arte contemporanea e riflessione sociale promossa da Comune di Milano | Cultura, Servizio Musei Storici e organizzata da Connecting Cultures con il patrocinio di Camera Nazionale della Moda, in partnership con Ermenegildo Zegna

1TheShowMAS_Immaginevideo_MayaSansa.jpg

Milano, 28 maggio 2015 – È aperta dal 29 maggio al 30 agosto 2015 presso gli spazi espositivi al primo piano di Palazzo Morando la mostra “Fashion as Social Energy”, promossa da Comune di Milano | Cultura, Servizio Musei Storici e organizzata da Connecting Cultures con il patrocinio di Camera Nazionale della Moda, in partnership con Ermenegildo Zegna.

Leggere di più


Milano: un nuovo monumento. Ritorna "Arco" di Ramous

Da Parma a Milano via Cortina d'Ampezzo

Un nuovo monumento. Ritorna "Arco" di Ramous

L'opera, realizzata dallo scultore milanese nel 1972, ora è di fronte alla fermata M5 San Siro Ippodromo all'interno della riqualificata piazza

Arco_Ramous.jpg

Milano, 27 maggio 2015 – Ritorna a Milano “Arco”, il monumento dello scultore milanese Carlo Ramous.

Leggere di più


Cent'anni della Grande Guerra. Mostre, passeggiate e spettacoli al Monumentale a Milano

Anniversario dello scoppio del primo confllitto mondiale

Cent'anni della Grande Guerra. Mostre, passeggiate e spettacoli al Monumentale

Iniziative in programma domenica 24 maggio, dalle ore 10 alle ore 18 nell'ambito di “Cimitero Monumentale: Museo a cielo aperto”

Che_la_diritta_via.jpg

Milano, 21 maggio 2015 - Milano ricorda il centenario dell'inizio della Grande Guerra. Domenica 24 maggio, dalle ore 10 alle ore 18, il Cimitero Monumentale si apre alla città con concerti, performance teatrali, mostre d’arte e passeggiate tematiche nell'ambito delle iniziative “Cimitero Monumentale: Museo a cielo aperto”. L’iniziativa è promossa dal Comune di Milano e dal Cimitero Monumentale ed è realizzata da Fondazione Milano Scuole Civiche, presente con diplomati, docenti e allievi della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado e della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi.

Leggere di più


Dal futurismo al contemporaneo, il racconto di un Museo del Novecento rinnovato

ExpoinCittà
MuseoIdeale_1.jpg

Dal futurismo al contemporaneo, il racconto di un Museo del Novecento rinnovato

Presentate le due nuove mostre “Un Museo Ideale. Ospiti d’eccezione nelle collezioni del Novecento. Dal Futurismo al Contemporaneo” e “Nuovi Arrivi. Opere della donazione Bianca e Mario Bertolini”

de_chirico.jpg

Milano, 14 maggio 2015 – Sono state presentate le due nuove mostre allestite negli spazi e lungo il percorso del Museo del Novecento: “Un Museo Ideale. Ospiti d’eccezione nelle collezioni del Novecento. Dal Futurismo al Contemporaneo”, che presenta capolavori della grande arte italiana del secolo scorso provenienti da importanti musei italiani poste in dialogo con le opere esposti nelle sale del Museo; e “Nuovi Arrivi. Opere della donazione Bianca e Mario Bertolini”, che rende omaggio a una delle più significative donazioni alle Raccolte Civiche cresciute negli anni proprio grazie a importanti lasciti privati.

16) Morandi Cortile di via Fondazza.jpg
Morandi - Cortile di via Fondazza

Leggere di più


La grande guerra per la prima volta in mostra al Famedio

La grande guerra per la prima volta in mostra al Famedio

Le opere di Tom Porta raccontano il I conflitto mondiale fino al 24 maggio. D’Alfonso: "Un'esposizione che amplia le potenzialità come luogo d'attrazione turistica e culturale a disposizione della città”

Che_la_diritta_via.jpg

Milano, 28 aprile 2015 – Le porte del Famedio si aprono per la prima volta all’arte. Si inaugurerà infatti mercoledì 29 aprile, e fino a martedì 24 maggio, la nuova mostra di Tom Porta dedicata al centenario della I Guerra Mondiale e curata da Mario Giusti. Un'esposizione a ingresso libero per scoprire come la Grande Guerra abbia influenzato il ‘900, dalla politica all’arte, dal pensiero moderno alla concezione sociale dell’uomo. La mostra, inserita nel programma di “Expo in città”, rientra nella più ampia strategia dell’Amministrazione per la valorizzazione del Cimitero Monumentale quale luogo d’arte e di attrazione turistica.
Leggere di più


"Spazio, Corpo, Personalità"

20 Marzo 2015

"Spazio, Corpo, Personalità"

Laboratori didattici per bambini e adulti in occasione della mostra di arte contemporanea Last Time.
Leggere di più


Si riparte. Uno e Plurimo

13 Marzo 2015

SI RIPARTE. UNO E PLURIMO
Laboratori didattici per bambini e adulti in occasione della mostra di arte contemporanea "Last Time"

44a32defadaddd1d6172378993c44d79b1a9e4d

Uno e plurimo è il titolo del terzo appuntamento, previsto per domenica 15 marzo dalle ore 16.00 alle ore 18.00, che offrirà ai  partecipanti l’occasione di esaminare le opere in vetro realizzate da Giuliano Giuman, riflettendo sul valore dell’unicità di un oggetto. E’ grazie all’intervento dell’artista che le lastre di vetro, di produzione industriale, diventano pezzi unici.

Leggere di più