27 Febbraio 2015
Lo humour costituiva il modo per ridicolizzare gli altri e contribuiva a creare gruppi umani, anche nella società norrena del tredicesimo secolo. La ricerca di Beate Albrigtsen Pedersen del Dipartimento  di Archeologia, Conservazione e Storia all’Università di Oslo, si sofferma sulle saghe e su altri testi per ritrovare personaggi e scene alla ricerca di momenti di sarcasmo e autoironia.
Link: Apollon – Università di Oslo; Past Horizons