Il Grand Food. L’arte mangiata

64c3942894a0d717318d5d2286d35bc8c65d5a0
Arte, tradizioni e cultura gastronomica della Campania, bellezze e prelibatezze nel libro della giornalista Elisabetta Donadono, che sarà, presentato a Napoli, sabato 16 aprile, ore 11.30, nella prestigiosa Cappella Real Monte Manso di Scala, in via Nilo 34, con la partecipazione di Luciano Garella, soprintendente Belle Arti e Paesaggio per Comune e Provincia di Napoli, Alessandro Ippoliti, Università degli Studi di Ferrara, Aldo Putignano, direttore di Homo Scrivens, Augusto Cattaneo, Governatore Decano del Real Monte Manso di Scala. Modera il giornalista de Il Mattino,  Giuseppe Crimaldi.

Si tratta di  una guida non tradizionale agli splendidi siti e musei  della Campania, che ha il valore aggiunto  di una cronaca culturale condita dalla storica tradizione gastronomica della regione. Veri e propri   “percorsi di gastronomia artistica in Campania” guidano il lettore dall’ Acquedotto Carolino, appena “illuminato”, alla Reggia di Caserta, al Palazzo Reale di Napoli , al Museo Capodimonte, ai Templi di Paestum,  alle Certose, ma anche a luoghi non statali tutti da scoprire. Ad ogni monumento, ad ogni opera d’arte è abbinato un piatto tipico locale proposto da grandi cuochi o esperti culinari.
Il libro puntuale ed attento alle informazioni di carattere storico e del costume è frutto di un grosso lavoro di ricerca presso la Biblioteca Nazionale di Napoli ed i vari siti monumentali da parte di Elisabetta Donadono, napoletana, giornalista, autrice, specializzata in informazione culturale.

Come da MiBACT, Redattrice Lidia Tarsitano

Write A Comment

Pin It