12 Novembre 2015
800px-Innenhof_des_Palazzo_della_Sapienza
Per la settimana prossima, si segnalano i seguenti eventi di carattere culturale presso l’Università La Sapienza a Roma (ove non indicato diversamente):

Conferenza/Arte
L’icona. Limiti semantici e significati culturali dell’immagine
giovedì 19 novembre 2015, ore 16.00
Museo dei Fori Imperiali – Mercati di Traiano
via Quattro Novembre 94, Roma
 
Giovedì 19 novembre, presso il museo dei Fori Imperiali di via Quattro Novembre, si tiene l’incontro “L’icona. Limiti semantici e significati culturali dell’immagine”. Si tratta del quarto appuntamento del ciclo di conferenze “Lo sguardo oltre il confine. Un viaggio tra le immagini”. Il ciclo di appuntamenti approfondisce le tematiche centrali nel dibattito storico – artistico contemporaneo, attraverso l’approccio della cultura visuale dall’età antica a quella attuale. Lo scopo è quello di consentire alla ricerca teorica di essere accessibile a un pubblico più ampio, prendendo la forma di un dialogo tra diverse figure professionali e più generazioni. Il dibattito è moderato da Lara Scanu ed Emanuele Carlenzi. Intervengono Federico De Martino e Gabriele Quaranta.
 
Tavola rotonda/Arte
Il segno inciso nell’arte contemporanea
venerdì 20 novembre 2015, ore 09.30
museo laboratorio Arte contemporanea – palazzo del Rettorato
piazzale Aldo Moro 5, Roma
 
Venerdì 20 novembre, presso il Mlac, si tiene la tavola rotonda “Il segno inciso nell’arte”, organizzata in collaborazione con l’Accademia di Belle arti di Roma. Storici dell’arte, curatori, conservatori, stampatori, artisti e incisori si confrontano sulla collocazione odierna della xilografia e della grafica in generale, con l’intento di riconsiderarle all’interno dell’arte contemporanea. All’incontro partecipano artisti di fama internazionale come Christiane Baumgartner, Mimmo Paladino, Guido Strazza e Marina Bindella, la cui mostra “Finis Terrae” è in corso al Museo laboratorio di arte contemporanea. Nel corso della mattinata, inoltre, vengono presentati i risultati del workshop di xilografia e tipografia realizzato dagli studenti della Sapienza e dell’Accademia di belle arti di Roma e coordinato da Marina Bindella.
 
Conferenza/Religioni
Cowherds, kings and sadhus aspects of religious place-making in modern Bengal
martedì 17 novembre 2015, ore 17.00
aula A – edificio di Lettere
piazzale Aldo Moro 5, Roma
 
Martedì 17 novembre, presso il dipartimento di Storia, culture, religioni, si tiene la conferenza “Cowherds, kings and sadhus aspects of religious place-making in modern Bengal” di Brian A. Hatcher dell’Università di Tufts, Medford (Massachussetts). Brian A. Hatcher si occupa di induismo e storia culturale del Sudasia in epoca coloniale. Tra le sue monografie, si annoverano “Vidyasagar. The Life and After-life of an Eminent Indian” (Routledge, 2014), “Bourgeois Hinduism, or Faith of the Modern Vedantists: Rare Discourses from Early Colonial Bengal” (Oxford University Press, 2008), e la traduzione di Ishvarchandra Vidyasagar “Hindu Widow Marriage: An Epochal Work on Social Reform from Colonial India” (Columbia University Press, 2011).
 
Libri/Cultura
Il giro del mondo in 80 tombini
mercoledì 18 novembre 2015, ore 17.30
caffè letterario – facoltà di Architettura
piazza Borghese 9, Roma
 
Mercoledì 18 novembre, presso il Caffè letterario, si tiene la presentazione del volume “Il giro del mondo in 80 tombini” (Mancosu, 2015) a cura di Mario Panizza, Rettore di Roma Tre. Si tratta di un viaggio intorno al mondo, raccontato attraverso i tombini dei paesi visitati: nascono così 80 acrilici su tela, formato 100×100, rifiniti da passe-partout, raffiguranti i tombini stessi. Sollevati da terra per essere narrati come opere d’arte, ne vengono svelati iconografie e caratteri. Le opere illustrate nel volume sono in mostra presso il Foyer del Goethe-Institut (in via Savoia, 15 – Roma) fino al 19 dicembre. L’incontro, che fa parte del progetto culturale Sapienza/Caffè letterario, è introdotto dai saluti del Rettore Eugenio Gaudio e della preside della facoltà di Architettura Anna Maria Giovenale. Partecipano all’incontro Claudia Conforti, docente di Storia dell’architettura di Tor Vergata e Antonella Greco, docente di Storia dell’architettura alla Sapienza. L’incontro è coordinato dal prorettore alle Comunicazioni istituzionali Mario Morcellini. 
 
Seminario/Letteratura
Tra storia e romanzo: le “Osservazioni sulla tortura” di Pietro Verri
giovedì 19 novembre 2015, ore 17.00
aula 22 – edificio di Lettere
piazzale Aldo Moro 5, Roma
 
Giovedì 19 novembre, presso l’edificio di Lettere, Giorgio Panizza dell’Università di Pavia tiene una lezione dal titolo: Tra storia e romanzo: le “Osservazioni sulla tortura” di Pietro Verri. La conferenza si svolge nell’ambito delle esercitazioni di Letteratura italiana 2015-2016 (IV ciclo) che si tengono dal 2012 in supporto al corso di laurea in Lettere moderne. Gli incontri prevedono il coinvolgimento di esperti di Letteratura italiana dal ‘200 all’800 e di studenti nella lettura e nel commento di un testo a loro scelta. Le esercitazioni sono riascoltabili sulla piattaforma e-learning 2, sezione esercitazioni di Letteratura italiana.
 
 
Convegno/Storia
I parlamenti di guerra: il caso italiano e il contesto europeo
venerdì 20 novembre 2015, ore 09.30
sala della Regina – Camera dei deputati
Palazzo Montecitorio
 
Venerdì 20 novembre, presso la Camera dei deputati, si tiene il convegno “I parlamenti di guerra: il caso italiano e il contesto europeo”, promosso dal dipartimento di Scienze documentarie, linguistico-filologiche e geografiche, dagli Archivi storici e biblioteche della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica, e dalla Società per gli studi di storia delle istituzioni. L’incontro pone al centro della riflessione un tratto specifico dell’esperienza della Prima guerra mondiale: quello dell’imposizione ai Parlamenti di una serie di regole limitative o fortemente riduttive delle loro prerogative. Al tempo stesso, l’esperienza dei Parlamenti di guerra si mostra ambivalente, come luogo di incubazione di successive evoluzioni delle istituzioni politiche, tanto in direzione autoritaria quanto in direzione democratica.
 
 
Libri/Filosofia
Natura e conoscenza
venerdì 20 novembre 2015, ore 16.00
aula X – villa Mirafiori
via Carlo Fea 2, Roma
 
Venerdì 20 novembre, presso villa Mirafiori, il gruppo “Ecoevoluzione e cognizione” della cattedra di Filosofia della scienza, presenta il volume “Natura e conoscenza” a cura di Elena Gagliasso e Fabio Sterpetti. Intervengono Marcello Buiatti dell’Università di Firenze e Barbara Continenza dell’Università Tor Vergata. Modera Giulia Frezza. Sono presenti i curatori del volume e Lia Formigari, presidente onoraria del consiglio scientifico della rivista di critica filosofica, Paradigmi.
 
 
Libri/Storia
Imperi paralleli. Vaticano e Stati Uniti: due secoli di alleanza e conflitto
venerdì 20 novembre 2015, ore 18.00
aula Organi collegiali – palazzo del Rettorato
piazzale Aldo Moro 5, Roma
 
Venerdì 20 novembre presso l’aula degli Organi collegiali del Rettorato, viene presentato il libro “Imperi paralleli. Vaticano e Stati Uniti: due secoli di alleanza e conflitto” di Massimo Franco, editorialista del Corriere della Sera. L’incontro, che si inserisce nell’ambito dell’iniziativa “Cenacolo della Sapienza” ideata da Gianluca Senatore e Luigi Tivelli, è promosso da NoiSapienza associazione Alumni per promuovere dibattiti, incontri raccontati da protagonisti del mondo della cultura, delle istituzioni e dell’imprenditoria attraverso la presentazione di libri e autori. Introduce i lavori Gianluca Senatore, presidente di NoiSapienza. Ai saluti del Rettore Eugenio Gaudio e di Monsignor Lorenzo Leuzzi, seguono gli interventi di Lucio Caracciolo, Giovanni Maria Vian, Paolo Messa e Pierferdinando Casini. All’incontro è presente l’autore. Modera Luigi Tivelli. L’ingresso è libero.
 
 
Evento/Musei
Musei in Musica 2015
sabato 21 novembre 2015, ore 20.00
Sapienza Università di Roma
piazzale Aldo Moro 5, Roma
 
Sabato 21 novembre la Sapienza partecipa alla manifestazione “Musei in Musica 2015” che propone eventi gratuiti in musei e spazi culturali aperti in via straordinaria dalle 20.00 fino alle 24.00. Per l’occasione è prevista l’apertura di otto musei del Polo museale Sapienza e concerti di musica classica e etnica in aula magna. Il programma prevede visite guidate, laboratori ludici per bambini, esibizioni musicali all’interno dei musei di Antichità etrusche e italiche, Arte classica, Arte contemporanea, Chimica, Geologia, Mineralogia, Origini e Vicino Oriente. La partecipazione agli eventi è gratuita e il parcheggio è libero all’interno della città universitaria.
 
 
Testi dall’Ufficio Stampa e Comunicazione Università La Sapienza di Roma.
Il cortile del Palazzo della Sapienza, foto di Anthony Majanlahti (antmoosehttp://www.flickr.com/photos/antmoose/14694803/), da WikipediaCC BY 2.0, caricata da Foundert~commonswiki.

Write A Comment

Pin It