13 Marzo 2015

SI RIPARTE. UNO E PLURIMO
Laboratori didattici per bambini e adulti in occasione della mostra di arte contemporanea “Last Time”

44a32defadaddd1d6172378993c44d79b1a9e4d

Uno e plurimo è il titolo del terzo appuntamento, previsto per domenica 15 marzo dalle ore 16.00 alle ore 18.00, che offrirà ai  partecipanti l’occasione di esaminare le opere in vetro realizzate da Giuliano Giuman, riflettendo sul valore dell’unicità di un oggetto. E’ grazie all’intervento dell’artista che le lastre di vetro, di produzione industriale, diventano pezzi unici.

Per coinvolgere il pubblico, si chiederà a ciascuno di stendere dei colori su dei fogli di acetato per poi sovrapporli e realizzare delle composizioni ispirate alle opere della mostra Last Time, lasciandosi guidare dalla propria fantasia.
Nel corso della visita alla mostra, i partecipanti saranno poi invitati ad osservare  tre opere, la Croce, l’Ultima Cena e Cina, in cui è evidente il concetto di uno e plurimo, e, infine,  Io sono le persone che ho incontrato.
Al termine si realizzerà un disegno che descriva la giornata trascorsa insieme al museo.
 
Prenotazione obbligatoria: 
075 58668410 – 3385864060
Ex Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici dell’Umbria
Corso Vannucci, 19 06123 Perugia
tel. 075 58668415 fax 075 58668400

Come da MIBACT, Redattore Renzo De Simone

Write A Comment

Pin It