6 Giugno 2015

Colosseo: così funzionava la macchina dello spettacolo

5c1a911e6f233452d8997604db1f87bd2d164a7

Torna nei sotterranei del Colosseo una delle macchine che rendevano l’anfiteatro degli imperatori il più complesso apparato scenografico dell’impero. Uno dei 28 montacarichi in uso da Domiziano a Macrino (fine I sec.d.C-inizi III d.C.): invisibili agli spettatori, improvvisamente proiettavano le belve sull’arena, per animare gli spettacoli di caccia o per eseguire le condanne a morte. Il montacarichi è stato realizzato seguendo rigorosi criteri filologici e le originarie modalità costruttive.
Da oggi il Colosseo è in grado di presentare ai visitatori il primo montacarichi ricostruito con materiali e meccanismi uguali a quelli usati dai romani.
[slideshow_deploy id=’5188′]

 
Come da MIBACT, Redattrice Sandra Terranova

Write A Comment

Pin It