20 Novembre 2015
17 Dipinti di grandissimo valore sono stati rubati dal Museo Civico di Castelvecchio a Verona. In un primo momento si aveva a un conteggio appena meno grave, di 15 opere trafugate.

Pisanello, Madonna della Quaglia
Pisanello, Madonna della Quaglia

 
Andrea Mantegna, Sacra Famiglia e una Santa
Andrea Mantegna, Sacra Famiglia e una Santa

 
Giovanni Francesco Caroto, Ritratto di fanciullo con disegno
Giovanni Francesco Caroto, Ritratto di bambino con disegno

Oltre a quelle qui tra le immagini, tra le opere trafugate ve ne sono di Jacopo Bellini (San Girolamo Penitente), di Giovanni Benini (Ritratto di Girolamo Pompei), di Giovanni Francesco Caroto (altra opera: Ritratto di giovane benedettino), di Hans de Jode (due opere: Paesaggio; Porto di Mare), di Peter Paul Rubens (Dama delle licnidi), di Jacopo Tintoretto (Banchetto di Baltassar, Giudizio di Salomone, Madonna allattante, Sansone, Trasporto dell’Arca dell’Alleanza) e della sua cerchia (Ritratto maschile), di Domenico Tintoretto (Ritratto di Marco Pasqualigo) e della sua bottega (Ritratto di Ammiraglio veneziano).
Link: ANSARepubblica; Corriere; SKY TG 24Verona Sera; TG VeronaIl Giornale dell’Arte; Artribune.

Pisanello, Madonna della Quaglia, foto da WikipediaPubblico dominio, caricata da Oxxo (PisanelloPisanello : Le peintre aux sept vertus. Catalogue de l’exposition à Paris : Musée du Louvre, du 6 mai au 5 août 1996. Paris : Réunion des Musées Nationaux, 1996. ISBN 9782711831395).
Andrea Mantegna, Sacra Famiglia e una Santa, da WikipediaPubblico dominio, caricata da Sailko (Andrea Mantegnahttp://www.shakespeareinitaly.it/castelvecchio.html).
Giovanni Francesco Caroto, Ritratto di bambino con disegno, da WikipediaPubblico Dominio, caricata da File Upload Bot (Eloquence) (Giovanni Francesco CarotoThe Yorck Project: 10.000 Meisterwerke der Malerei. DVD-ROM, 2002. ISBN 3936122202. Distributed by DIRECTMEDIA Publishing GmbH.).